Powered by WP Bannerize

Motospia

Ecco la Voxan Wattman per Max Biaggi Svelate le prime immagini ufficiali della moto elettrica per il record di velocità

wattman

Sappiamo già tutti che la Venturi, proprietaria del marchio Voxan, sta preparando una moto (la Wattman) per permettere a Max Biaggi di battere il record di velocità massima per moto elettriche. Ora abbiamo le prime immagini ufficiali.

Dal 2010 la monegasca Venturi, guidata dal CEO Gildo Pallanca Pastor, ha acquisito il marchio francese Voxan per dedicarsi alla progettazione di moto elettriche. E per rilanciare il marchio ha messo in piedi il progetto di battere il record di velocità terrestre per moto a emissioni zero. Per far questo ha ingaggiato Max Biaggi e ha sviluppato un prototipo, la LSR Voxan Wattman.  

wattman

L’obiettivo della Voxan Wattman è raggiungere i 330 km/h per superare l’attuale record mondiale di velocità FIM per moto elettriche di 329 km/h stabilito sul lago salato di Bonneville nel 2019 dalla Mirai-Ringyou Tomorrow Motors Mobitech EV-02A guidata da Ryuji Tsuruta.

La Voxan Wattman utilizza un telaio appositamente progettato con acciaio e leghe aeronautiche. Ha forcelloni bibraccio e singolo ammortizzatore su entrambe le ruote. Non c’è il freno sulla ruota anteriore in alluminio che usa un pneumatico Michelin Power RS ​​+. La carena intergrale è in fibra di carbonio.

wattman

Il pilota ha a disposizione un freno posteriore, che controlla con l’impugnatura sinistra del manubrio, e anche il freno motore può essere gestito da una piccola leva sull’impugnatura destra del manubrio. 

300 kg di batterie e ghiaccio secco nel codino.

Le batterie della Voxan Wattman pesano 300 kg. Il motore è stato sviluppato appositamente in collaborazione fra Venturi North America e studenti di ingegneria della Ohio State University.

Per raffreddare al meglio il motore gli ingegneri della Voxan hanno pensato di usare un serbatoio riempito di ghiaccio secco sistemato nel codino. Il ghiaccio secco raffredda appunto il liquido di raffreddamento.

Il Gruppo Venturi ha una vasta esperienza con motori elettrici ad alte prestazioni. Ha già costruito il propulsore Venturi VBB-3 che ha ottenuto il record assoluto di velocità terrestre per un veicolo elettrico: 549,43 km h. Il Gruppo ha anche costruito la catena cinematica per il team HWA RaceLab che correva nel mondiale FIA ​​Formula E Championship Series.

Con la cancellazione dell’edizione 2020 della settimana della velocità di Bonneville,  ora Voxan punta all’edizione 2021 per portare a termine la sua missione.

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!

... See my blog ...
/* ]]> */