Powered by WP Bannerize

Motospia

Seat svela i suoi scooter elettrici Presentati uno scooter 125 e due monopattini

scooter seat

Come aveva già annunciato da tempo, la Spagnola SEAT (gruppo Volkswagen) entra nel settore delle due ruote con trazione elettrica. Ha appena presentato uno scooter e due monopattini che renderà disponibili sia per l’acquisto da privati che per le compagnie di scooter sharing.

La casa automobilistica spagnola Seat ha appena presentato tre nuovi scooter elettrici, disponibili sia per gli acquirenti privati ​​sia per le flotte delle società impegnate nel business dello scooter sharing. La gamma Seat è composta dallo scooter Seat MÓ eScooter (un “125 equivalente”) e da due monopattini. Capace di raggiungere una velocità massima dichiarata di 59 chilometri orari, il Seat MÓ eScooter 125 è la prima due ruote della Casa automobilistica spagnola. Ma in realtà, se lo guardate bene, scoprirete che si tratta praticamente dello scooter prodotto da spagnola Silence e già adottato da molte compagnie di scooter sharing in Europa. È alimentato da un motore elettrico da 12,1 CV integrato nella ruota posteriore. Vanta una autonomia di circa 120 km con una singola carica, e offre la scelta fra tre modalità di guida (Città, Sport, Eco) e la retromarcia.

scooter seat

La batteria agli ioni di litio da 5,6 kWh è estraibile quindi la ricarica può essere effettuata sia on-board che portandosi la batteria a casa. Sotto la sella possono entrare due caschi è saranno disponibili anche due porte USB. 

scooter seat

I monopattini si chiamano  eKickScooter65 e eKickScooter25. Sono molto simili nell’aspetto agli scooter elettrici noleggiabili Lime. Il 65 prende il nome dalla autonomia dichiarata di 65 km. Il 25 invece dalla sua capacità di viaggiare per 25 km con una singola carica. Alimentato da una batteria da 551 Wh, il 65 è in grado di raggiungere una velocità massima di circa 20 km/h, con energia sufficiente per affrontare le pendenze di 20 gradi. La ricarica richieda circa sei ore.

Il 25 si carica in tre ore e mezza. Tuttavia ha una capacità della batteria molto più bassa (187 Wh). Ma è in grado di raggiungere i 25 km/h. Su entrambi i monopattini ci sono luci anteriori e posteriori, freni su entrambe le ruote e tre modalità di guida: Eco, Standard e Sport.

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!

... See my blog ...
/* ]]> */