Motospia

La Yamaha MT-09 2021 Euro 5 cresce di cilindrata  Più centimetri cubi e prestazioni leggermente superiori

mt-09 2021

La versione 2021 della Yamaha MT-09 avrà un motore Euro 5 che sale leggermente di cilindrata e offre anche un po’ di prestazioni in più.

La Yamaha MT-09, moto di punta (dal punto di vista delle vendite) di Yamaha in Europa, dovrebbe avere un motore di cilindrata maggiore per il 2021. A scoprirlo sono stati i colleghi tedesci di Motorrad, andando a spulciare nei nuovi documenti di omologazione depositati in Germania dalla Casa giapponese. Secondo questi documenti, la MT-09 2021 avrà una cilindrata che sale dagli attuali 847 cm3 a 890 c cm3. 

Con l’occasione, viene ritoccata anche la potenza massima espressa dal tre cilindri in linea Yamaha, che sale dagli attuali 115 CV a 120 CV. 

Viene quindi logico pensare che lo stesso motore a cilindrata e potenza maggiorata venga adottato anche dagli altri modelli Yamaha che già lo adottano. Vale a diri la Tracer 900, la EXR 900 e la Niken.

Sulla MT-09 non ci dovrebbero essere altre modifiche importanti oltre a questo ritocco in chiave Euro 5 del motore. Ma non sono da escludere qualche ritocco estetico, e naturalmente, nuove  vesti grafiche per le colorazioni che verranno rese disponibili.

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!