Motospia

Yamaha MT-09 2021: più coppia, meno peso e nuovo look. Rinnovata la naked tre cilindri di Iwata

mt-09 2021

Arriva a marzo 2021 la terza generazione della naked Yamaha tre cilindri MT-09. Con il motore Euro 5 più prestante e con ciclistica ed estetica completamente riviste.

A marz0 2021 arriverà la terza generazione della Yamaha MT-09, la prima moto della Casa di Iwata nel segmento Hyper Naked. E si presenta tutta nuova, perché ha un motore tre cilindri profondamente rivisto e salito leggermente di cilindrata, oltre che un telaio riprogettato ed una estetica ancora più moderna e aggressiva. Insomma, la MT-09 2021 è una motocicletta con specifiche più elevate, più leggera, più potente e più avanzata.

MT-09 2021

Nuovo motore CP3 Euro 5 da 889 cm3. più grande, più potenza, più coppia, più divertimento.

Un fattore chiave per il successo della MT-09 sono le prestazioni del suo motore CP3 a 3 cilindri con tecnologia crossplane. Il tanto amato motore da 847 cm3 lascia ora il posto al successore. Per ottenere una maggiore sensazione di coppia e agilità, il nuovo motore Euro 5 2021 è stato completamente riprogettato. Non solo per ridurre il peso. Praticamente ogni componente principale è nuovo, compresi pistoni, bielle, alberi a camme e basamento. E, nonostante la cilindrata superiore e la potenza elevata, il propulsore 2021, compreso il nuovo scarico, è di 700 grammi più leggero rispetto al modello corrente. La cilindrata è salita a 889 cm3 aumentando l’alesaggio di 3 mm. I 42 cm3 aggiuntivi influiscono sulla potenza massima di 4 CV, portandola a 119 CV 10.000 giri/min. Ma il miglioramento più significativo, è osservabile nella coppia più elevata del motore CP3. La coppia massima del nuovo motore è infatti di 93 Nm, ed è raggiunta a soli 7.000 giri/min, ben 1.400 giri/min di meno rispetto al vecchio motore. Il nuovo motore è anche dotato del Quick Shift System.

Una delle innovazioni più importanti nel nuovo motore è il nuovo sistema di iniezione con iniettori spostati e garanti di una migliore nebulizzazione del carburante. La modifica migliora la combustione e contribuisce ad un risparmio di carburante del 9%. La  nuova MT-09 ha anche un sistema di acceleratore ride by wire rivisto. con componenti che arrivano dalla YZF-R1 e dalla R1M. Nuovo anche lo scarico (più leggero di 1,4 kg) progettato per esaltare il senso di accelerazione e di coppia percepito dal pilota. Per abbinare le maggiori prestazioni del motore 2021, la trasmissione è stata ottimizzata allungando  leggermente i rapporti in prima e seconda  marcia.

MT-09 2021

Telaio Deltabox in alluminio pressofuso: più leggero, più forte, più agile.

La MT-09 2021 dispone di un nuovo telaio Deltabox in alluminio pressofuso CF die-cast. Il nuovo gruppo telaio, telaietto posteriore e  forcellone in alluminio è più leggero di 2,3 kg rispetto alla struttura precedente. Questa riduzione del peso contribuisce in modo significativo, secondo la Casa, all’accresciuta agilità e reattività della MT-09 2021. Per migliorare le caratteristiche di maneggevolezza, il bilanciamento longitudinale, laterale e torsionale del telaio è stato perfezionato, con un aumento del 50% della rigidità laterale, per offrire livelli elevati di stabilità in rettilineo. Per adattarsi al telaio più compatto e alle nuove sospensioni, la posizione del cannotto è abbassata di 30 mm, aumentando la sensazione di tenuta dell’anteriore in curva, insieme ai migliori livelli di feedback del pilota. In totale questa nuova Hyper Naked pesa 4 kg in meno rispetto al modello attuale. Dichiara cioè 189 kg.

 

IMU a 6 assi: tecnologia Supersport R-Series per l’elettronica

La nuova MT-09 è il primo modello Hyper Naked Yamaha equipaggiato con una piattaforma inerziale IMU a 6 assi. Derivata dal sistema utilizzato sulla YZF-R1 a partire dal 2015, l’IMU a 6 assi della nuova MT-09 è del 50% più piccola e del 40% più leggera grazie a una revisione approfondita del layout dei sensori. l’IMU a 6 assi è in grado di inviare dati in tempo reale alla centralina ECU che controlla i sistemi elettronici di assistenza al pilota. Fra cui  anche il Traction Control System (TCS) regolabile su tre posizioni, lo Slide Control System (SCS), nonché il sistema di controllo anti impennata Control System (LIF) e il sistema Brake Control (BC). Quest’ultimo interagisce con l’ABS e controlla e modula autonomamente la pressione del freno anteriore e posteriore.

Strumentazione TFT da 3,5″ full-colour

La nuova strumentazione TFT da 3,5 pollici è caratterizzata da un display a colori. Il display comprende orologio,  indicatore di marcia, temperatura dell’acqua e dell’aria e altro ancora. Il nuovo display è collegato con la IMU a 6 assi, e il pilota può passare da una schermata all’altra e selezionare la loro modalità preferita per l’assistenza elettronica tramite un interruttore remoto montato al manubrio. Non poteva poi mancare Il gruppo ottico FULL LED. Fra le atre caratteristiche, la forcdella Kayaba completamente regolabile,  e l’impianto frenante anteriore di derivazione YZF-R1 con pompa radiale Nissin. 

MT-09 2021

Caratteristiche tecniche principali della nuova MT-09 2021

  • Nuovo motore EU5 DOHC da 889 cm3 a 3 cilindri in linea
  • Maggiore potenza a tutti i regimi del motore
  • Aumento del 7% della coppia massima ai regimi più bassi
  • Aumento di 4 CV della potenza massima
  • Nuovo telaio Deltabox e forcellone simmetrico in alluminio più leggero di 2,3 kg
  • Peso in ordine di marcia inferiore a 189 kg (-4kg)
  • Passo corto per una maggiore dinamicità di manovra
  • Nuovo forcellone in alluminio
  • Stile Coverless di nuova generazione
  • Finitura telaio Crystal Graphite
  • Illuminazione full LED
  • Nuovo Quick Shift System, con nuove funzioni di innesto e scalata
  • Frizione A&S perfezionata
  • Nuova IMU a 6 assi leggera e compatta
  • Sistemi di assistenza alla guida: TCS, SCS e LIFT con tre modalità di intervento
  • Sistema ABS e Brake Control (BC) cornering
  • Mappe motore D-MODE
  • Nuove ruote  SpinForged da 17 pollici a 10 razze
  • Pneumatico posteriore 180/70-17″ e pneumatico anteriore 120/70-17″
  • Forcella USD KYB® da 41 mm completamente regolabile con nuovi setting
  • Ammortizzatore posteriore KYB® regolabile con nuovi setting
  • Strumentazione TFT a colori con interruttore al manubrio
  • Pompa e pinza radiale a 4 pistoncini, doppi dischi da 298 mm

La nuova MT-09 2021 sarà disponibile in tre colori: Storm Fluo, Icon Blue e Tech Black. Le consegne ai concessionari Yamaha  inizieranno a partire da marzo 2021. 

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    Seguici sui social!

    La tua passione più grande, Motospia.it!