Powered by WP Bannerize

Motospia

Perdite d’olio pericolose per la Panigale V4

perdite d'olio

Abbiamo scritto il 2 settembre dei richiami 2019 pubblicati sul sito della Commissione Europea, e vi avevamo anticipato che poi li avremmo analizzati marca per marca. E quindi eccoci qui.

Rispettando l’ordine alfabetico, oggi è il turno della Ducati, che ad oggi, nel 2019, ha emesso tre richiami. Due per alcune perdite d’olio della la Panigale V4, uno per la gamma Monster.

I primi due richiami riguardano perdite d’olio per la Panigale V4:

perdite d'olio

Per identificare le moto interessate, viene dichiarato soltanto che il richiamo riguarda Panigale V4, Panigale V4 S, Panigale V4 Speciale. Senza fornire dati identificativi del telaio né informazioni sul periodo di produzione interessato.

Questo è il difetto evidenziato dal costruttore nel richiamo: 

  • Può rompersi un tubo del radiatore olio. Come conseguenza ci può essere una perdita di olio e questo può causare un incidente.
  • Può esserci una perdita di olio motore  dal tendicatena anteriore e posteriore. L’olio può fuoriuscire sulla coppa del motore e sulla ruota.

Nostro giudizio: 

Un problema serio. La rottura di un tubo del radiatore olio, oltre che un incidente, può causare facilmente anche un incendio se l’olio che inevitabilmente fuoriesce va a finire su un condotto di scarico rovente. Nel secondo caso appare meno possibile il rischio d’incendio, ma avere dell’olio nei dintorni della ruota non è mai salutare. Consigliamo tutti i possessori di Panigale V4 di verificare se la loro moto rientra fra quelle interessate dai richiami.

 Tipo di rischio che si corre (secondo una terminologia standard):

  • Incendio, ferite.

Il secondo richiamo Ducati riguarda i seguenti modelli:

perdite d'olio
Monster 821
  • Monster 821 
  • Monster 1200 
  • SuperSport 939

Per identificare le moto interessate vengono forniti  questi dati: model year: 2017 – 2019 (Monster 1200; SuperSport), model year: 2018 – 2019 (Monster 821)

Questo è il difetto evidenziato dal costruttore nel richiamo:

L’interferenza fra il perno della leva e la leva del cambio non corretta può causare la rottura del perno. Questo porta ad un aumento delle possibilità di incidente.

Nostro giudizio:

Questo difetto appare molto meno preoccupante del precedente. Il pilota si accorge facilmente se c’è una interferenza anomala nel leveraggio del cambio. Consigliabile comunque un check presso il concessionario Ducati.

Tipo di rischio che si corre (secondo una terminologia standard):

  • Ferite

© 2019, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!