Powered by WP Bannerize

Motospia

Due nuovi colori per la MV Superveloce 800

superveloce 800

La MV ha deciso di mettere in produzione la Superveloce 800 con due nuove colorazioni richieste dagli appassionati di tutto il mondo.

MV Agusta ha annunciato due nuove colorazioni per la Superveloce 800, la superbike neo-retrò accolta con entusiasmo da pubblico e critica. Il successo mondiale della moto, tradotto in numerosi ordinativi, segna la ripartenza della produzione nello storico stabilimento di Varese dopo la fase di lockdown. Un avvenimento che ha regalato alla Superveloce 800 anche una rivisitazione delle scelte estetiche. Per selezionare le colorazioni più accattivanti, i designer dell’azienda hanno fatto appello ai critici più severi e appassionati. Cioè gli stessi fan di MV Agusta nel mondo.

Adrian Morton, Design Director presso il Centro Ricerche CRC di MV Agusta, conferma questo approccio customer-oriented. 

«A seguito della presentazione della Superveloce 800 a Milano, abbiamo raccolto molti feedback sia dal pubblico sia dagli importatori e abbiamo deciso di creare due nuove colorazioni. Entrambe declinate su un telaio color oro, che esalta il tema neo-retrò e l’eleganza delle linee, per sottolineare i valori del marchio».

La prima variante si basa sui due colori classici MV Agusta, Rosso Ago e Argento Ago. Colori che si rifanno al glorioso passato agonistico della casa. I cerchi oro e i dettagli ispirati al mondo delle corse evocano le purosangue leggendarie che hanno dominato i circuiti per decenni, creando quel tocco particolare che distingue la Superveloce 800 da una semplice moto di serie.

superveloce 800

La seconda proposta utilizza le colorazioni Nero Carbon Met. e Grigio Scuro Met. Opaco con dettagli in oro per un effetto sofisticato e sobrio che evoca i circuiti di Formula 1 degli anni ’70. Un’alternativa di grande eleganza alle livree classiche MV Agusta.

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!

... See my blog ...
/* ]]> */