Powered by WP Bannerize

Motospia

Beta sul tetto del mondo enduro

Nelle competizioni stradali e in circuito, i brand italiani si fanno notare ma non sempre riescono a confermarsi ed a vincere contro le superpotenze giapponesi ed europee in generale. Invece quando parliamo del mondo fangoso dell’Enduro, la musica per noi cambia decisamente, grazie ai successi di Beta.

Holcombe in azione durante l’ultimo appuntamento in Francia

Lo scorso weekend, il piccolo paese di Ambert in Francia ha ospitato il settimo ed ultimo appuntamento del Campionato Mondiale FIM Enduro. In un appuntamento tecnicamente molto difficile, l’alfiere Steve Holcombe è arrivato in terra transalpina con l’obiettivo di vincere la classe E3 e difendere il titolo della Enduro GP.

La vittoria nella classe E3 è stata raggiunta facilmente grazie ad una gara di altissimo livello che gli ha permesso di salire sul gradino più alto ed agguantare il quinto titolo consecutivo (tre nella classe E3 e due nella Enduro GP). David Adgrall, sempre su Beta, grazie a due piazzamenti importanti, agguanta la terza posizione finale.

La vittoria nella categoria Enduro GP è stata conquistata dal Team Beta Boano e dal pilota inglese Brad Freeman, laureatosi campione della categoria E1 nel precedente GP. L’altro alfiere del team Beta Loano Matteo Pavoni invece, grazie ad un quarto ed un quinto posto, conclude la stagione al secondo posto nella categoria Youth.

Tirando le somme, l’azienda di Rignano sull’Arno in un solo anno ha vinto la classifica costruttori delle classi E1, E3 ed Enduro GP. Si tratta senza dubbio di un motivo di orgoglio italiano e di un risultato che difficilmente gli altri brand potranno mai eguagliare.

La nuova Beta RR allestita dal team Loano per la Sei Giorni di Enduro

La stagione del tassello enduro 2019 non è ancora conclusa: mancano all’appello l’ultima gara del campionato italiano in Emilia Romagna e la Sei giorni di Enduro in Portogallo. Beta saprà mettere la ciliegina sulla torta 2019?

© 2019, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!