Powered by WP Bannerize

Motospia

Presentata EICMA 2019, grandi assenti gli industriali

Presentata a Milano, al Pirellone, la Settantasettesima edizione di Eicma, la fiera numero uno al mondo per le due ruote che si terrà a Milano dal 5 al 10 novembre 2019

Eicma 2019

 

Anfitrione e maestro di cerimonia il responsabile della comunicazione di Eicma Alessando Re che ha condotto una brillante presentazione che ha visto presenti oltre al Presidente di Eicma Andrea Dell’Orto anche il Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, squisito e sempre spiritoso padrone di casa (il Pirellone è la sede storica di regione Lombardia), i presidenti della Federazione ciclistica Di Rocco e quello della Federazione Motociclistica Copioli (reduci da un 2019 senza successi di particolare rilevanza…).

“Eicma numero 77 sarà la più grande di sempre” dice il Presidente Dell’Orto, sono ben 8 i padiglioni della nuova fiera di Milano (polo Rho/Pero) che saranno affollati di moto, scooter, bici, ebike, accessori e componenti nelle giornate di novembre, il 5 e il 6 dedicate a stampa e addetti ai lavori, dal 7 al 10 aperte anche al pubblico.

Gli assenti della presentazione di EICMA 2019

Mancavano gli industriali, abbiamo visto molti giornalisti, del settore e non, qualche politico ma decisamente scarna la presenza degli industriali, di quelli che Soci di ANCMA sono di EICMA gli azionisti di riferimento.

Era presente l’abbronzato Dr. Capelli della Caberg, appena rientrato dalle ferie ci ha detto (“quest’anno ho avuto tempo libero, in ANCMA mi hanno fatto lavorare poco” ci ha svelato), c’era Dell’Orto che al momento non è Presidente di Ancma, c’era l’Ing. Alfio Morone, titolare della Adler a cui abbiamo chiesto notizie della prossima Assemblea di ANCMA che senz’altro deciderà anche le sorti della Presidenza EICMA. L’ing. Morone ci ha detto “bisogna seguire l’iter burocratico, il notaio, i saggi e il tutto non sarà prima della fine dell’anno”.

Ma poi mancavano, in un silenzio assordante, gli uomini di punta delle aziende principali azioniste di ANCMA e quindi di EICMA. Mancavano Piaggio e Ducati, i primi rappresentati dall’ufficio stampa Corporate, i secondi alle prese con le difficoltà del gruppo di Borgo Panigale che mi faceva notare un imprenditore dai lunghi trascorsi nel settore con 5 anni a Bologna quando c’ero io nel 2002 facevano 50.000 moto, lo scorso anno 53.000 circa e quest’anno?” Di certo ci sono i risultati che dicono che l’azienda guidata da Claudio Domenicali guadagna molto poco, nonostante faccia motociclette di lusso (ca il 4/5 % di Ebitda). Vi immaginate Ferrari o Porsche con questi numeri? Senz’altro gli azionisti prenderebbero provvedimenti sull’intero Consiglio d’Amministrazione.

La festa delle due ruote, EICMA 2019, gli highlights

MOTOLIVE, IL CONTENITORE RACING DELL’AREA ESTERNA
MotoLive è lo spettacolare e adrenalinico contenitore racing di EICMA. L’immancabile area esterna,
giunta alla sua 15° Edizione, dove il pubblico potrà assistere gratuitamente a competizioni e lasciarsi
entusiasmare da show, musica e spettacoli di intrattenimento. Un’occasione unica e molto attesa dagli
appassionati per vedere da vicino i piloti, nazionali e internazionali, delle più prestigiose discipline off-road
e per esaltarsi con le fenomenali run di Freestyle Motocross e Trial Acrobatico.
Tra le gare titolate di quest’anno sono previste le finali degli Internazionali d’Italia di Supercross e le gare
internazionali di QuadMX, di Flat Track e WMX.

E-BIKE E PISTA DI TEST RIDE, TUTTE LE NOVITÀ DEL MONDO DELLE BICICLETTE A PEDALATA ASSISTITA
Oltre alle novità che riguardano la mobilità a pedalata elettrica presenti in tutto il perimetro espositivo,
all’universo E-Bike è dedicata quest’anno un’area ancora più grande rispetto all’edizione precedente
con la presenza dei principali protagonisti dell’industria di riferimento (Padiglione 22). Spinto anche dai
successi di mercato, l’universo E-Bike trova in questo spazio una vetrina internazionale, dove è possibile
vedere tutti gli ultimi modelli prodotti delle aziende italiane ed internazionali.
Per i visitatori che vogliono fare anche un’esperienza più diretta delle E-Bike, al Padiglione 18 sarà allestita
un’area di test ride coperta. Un’occasione inedita per scoprirne le potenzialità attraverso un tracciato
che si sviluppa per oltre 200 metri. La pista di test presenterà infatti alcuni ostacoli per testare, ad esempio,
le prerogative tecniche di arrampicata e accelerazione tipiche delle MTB a pedalata assistita.

AREA STAR UP E INNOVATION, OPPORTUNITÀ UNICA PER I GIOVANI
Spazio alla creatività, all’innovazione e ai giovani imprenditori. L’area Start Up e Innovation è una finestra
sul futuro della mobilità. EICMA offre un’opportunità unica alle realtà nascenti che si affacciano al mondo
delle due ruote. Questo spazio, con la sua formula ormai consolidata, rappresenta la scommessa di
EICMA sui giovani, dove startupper da tutto il mondo presentano al grande pubblico e agli operatori idee,
soluzioni e prototipi. Padiglione 11.

TEMPORARY BIKERS SHOP
Torna per il sesto anno consecutivo il Temporary Bikers Shop, l’esclusivo spazio commerciale dedicato ai
motociclisti. In quest’area è possibile vedere e acquistare accessori, abbigliamento, caschi, componenti
e attrezzatura di ogni tipo per la moto. L’area shopping più attesa dagli amanti delle due ruote si trova al
Padiglione 9.

RIDEMOOD, IL CUORE DI EICMA BATTE ANCHE IN CITTÀ
RIDEMOOD è lo spirito di EICMA che vive in città e sul territorio: un contenitore di eventi, collaborazioni e
iniziative che contaminano Milano durante l’Esposizione Internazionale del Ciclo e Motociclo. Il cuore
dell’evento espositivo più atteso al mondo per gli appassionati e l’industria di riferimento batte per le
strade del capoluogo lombardo nei sui quartieri più vivi e significativi.
Oltre le moto, oltre le biciclette, i padiglioni e gli stand, RIDEMOOD è divertimento e lifestyle. Un ricco
palinsesto di appuntamenti gratuiti coordinato da EICMA, che racconta l’anima e l’attitudine
dell’universo a due ruote. Immancabile infine l’ormai storica collaborazione con la Rinascente di Milano
e le iniziative legate al suo spettacolare “Love to Ride”. Il programma completo sarà presto disponibile su
eicma.it.

GLI ORARI
Gli orari di apertura 2019. STAMPA: martedì 5 novembre dalle 8.30 alle 18.30;
mercoledì 6 novembre dalle 9.00 alle 18.30. OPERATORI: martedì 5 novembre dalle 12 alle 18.30;
mercoledì 6 novembre dalle 9.00 alle 18.30. PUBBLICO: giovedì 7 novembre dalle 9.30 alle 18.30; venerdì
8 novembre dalle 9.30 alle 22.00, con accesso gratuito al pubblico femminile; sabato 9 novembre dalle
9.30 alle 18.30; domenica 10 novembre dalle 9.30 alle 18.30.

LE MOTO PARCHEGGIANO GRATIS
Per chi raggiunge il quartiere espositivo in moto, EICMA offre un servizio di parcheggio coperto gratuito
(PM1 – Porta Ovest del comprensorio fieristico).

© 2019, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!