Motospia

Lo scriviamo da mesi! Andrea Dell’orto è il nuovo Presidente di Confindustria Ancma

Andrea Dell’Orto è il nuovo Presidente di Confindustria Ancma, come scriviamo da mesi! Su www.motospia.it , su Motocatalogo e Guida Scooter.

Il Dr. Andrea Dell’Orto è stato eletto Presidente di Confindustria Ancma con una maggioranza del 93% dei voti (nonostante fosse l’unico candidato n.d.r.). Il nuovo Presidente, raccoglie una pesante eredità, quella di Corrado Capelli, che è rimasto in carica per 8 lunghi anni, fatti di una recessione sempre subita, senza reagire a un mercato che da tempo si aspetta soluzioni innovative per la nuova mobilità.

Nel discorso di accettazione il nuovo Presidente di Confindustria Ancma Andrea Dell’Orto ha detto:

“Ricoprire la carica di Presidente di Confindustria ANCMA è per me un onore ma rappresenta anche un onere carico di responsabilità. Vorrei in primis ringraziare Corrado Capelli per l’ottimo lavoro svolto e per avermi consegnato una struttura che funziona, attenta e capace. La fiducia assegnatami dai colleghi mi rende orgoglioso e ben consapevole che la strada da fare è ancora lunga. Ci metteremo subito a lavoro per continuare a conseguire gli ottimi risultati fin qui ottenuti. In particolare lavoreremo per: rendere ancora più forte e centrale il ruolo dell’Associazione sia a livello nazionale sia comunitario, accrescere il gioco di squadra e l’ascolto degli associati, aumentare il numero degli associati dando una connotazione più comunicativa ed efficiente ad ANCMA, sostenere e sviluppare con maggiore enfasi il settore industriale della bicicletta e, infine, rafforzare il ruolo sociale dell’Associazione”.

Non possiamo concordare con Andrea Dell’Orto quando dice che in questi otto anni è stato fatto un ottimo lavoro in Ancma:

  1. un presidente rinnovato per ulteriori 4 anni non poteva essere rieletto per altri quattro anni, in casi come quello di Ancma gli industriali della moto dovevano nominare un Commissario, magari, perché no, lo stesso Capelli; i presidenti di Confindustria (forse non se ne sono accorti) hanno creato un bel precedente;
  2. da tempo alla figura del direttore generale di Ancma sono stati tolti i poteri, anche in Eicma
  3. non risulta che Ancma sia oggi un interlocutore privilegiato, come è stato per anni, di Comuni, Regioni e Governo Nazionale
  4. non ci risulta che Ancma abbia la benchè minima influenza in Acem, l’Associazione Europea degli industriali della moto

Questi propositi ed altri, di cui non abbiamo ancora accennato, sarebbe auspicabile che Dell’Orto li facesse suoi, che cambiasse completamente la rotta di un percorso oscuro e deficitario. Sarebbe opportuno che la gestione dell’Associazione riguadagnasse la trasparenza di un tempo e i bilanci di Ancma ed Eicma fossero pubblicati e leggibili da parte di tutti.

Oggi Ancma è un’associazione con i bilanci pesantemente in deficit: perché? Un tempo viveva dei ricchi profitti generati dal Salone di Milano, da EICMA, che ci risulta sempre di proprietà di Ancma, e oggi? Presidenze diverse: perché? Senza soldi difficilmente Andrea Dell’Orto potrà condurre in porto un qualsiasi programma, anche perché le mancanze dell’associazione portano gli associati più competenti ad abbandonarla e i nuovi a non associarsi, perché oggi l’unico motivo è dato dallo sconto che i soci hanno quando devono prenotare gli spazi per il Salone della Moto.

Ad Andrea Dell’Orto diciamo: elimina le parrocchie in Ancma e in Eicma, cerca di essere equidistante da tutti e servire a tutti; che tu sia il Presidente di tutti avendo come primo ed unico obiettivo il rilancio del mondo moto.

CV di Andrea Dell’Orto: classe 1969, laurea in Ingegneria Gestionale, coniugato con 2 figli e la passione per lo sport. Andrea Dell’Orto è nell’azienda di famiglia dal 1997 iniziando il percorso formativo passando dalla Qualità alla Logistica fino a ricoprire il ruolo di Sales & Marketing Manager. Gestisce in prima persona la divisione Motorsports e si occupa direttamente del business development e delle strategie commerciali e marketing aziendali.

Andrea Dell’Orto, Presidente di Confindustria Ancma

© 2017, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!