Motospia

L’ Husqvarna E-Pilen elettrica arriva nel 2022 Lo scooter invece arriverà il prossimo anno

e-pilen

Secondo i piani del Pierer Mobility Group, presentati agli investitori lo scorso agosto, nel 2022 dovrebbe arrivare la gamma di moto stradali elettriche Husqvarna E-Pilen. Sviluppate sulla base del design delle sfortunate Svartpilen e Viptilen.

Pierer Mobility sta sviluppando una nuova gamma di moto stradali Husqvarna elettriche per il 2022. La gamma prende il nome (provvisorio) di E-Pilen. Avrà un design ispirato alle attuali (poco vendute e in perenne svendita in tutto il mondo) Svartpilen e Vitpilen.

L’Husqvarna E-Pilen è stata mostrata in una slide del rapporto che racconta l’andamento dei primi sei mesi 2020 della società agli investitori. In questa slide viene evidenziato che la E-Pilen  

utilizzerà un sistema di batterie modulare, con un motore elettrico da 4 kW o da 10 kW. Nella slide vediamo anche uno schizzo del design della E-Pilen. Naturalmente c’è tempo per ulteriori sviluppi e modifiche prima del lancio previsto nel 2022, quindi non è difficile pensare che il prodotto finito abbia un aspetto leggermente diverso.

Il gruppo austriaco ha già introdotto modelli elettrici per i suoi marchi KTM, Husqvarna e GasGas. KTM offre già il Freeride E da 16 kW e SX-E da 5 kW, mentre Husqvarna offre l’EE-5 da 5 kW. GasGas, inoltre, lancerà presto la sua moto da trial elettrica TXE che utilizzerà un motore da 15 kW.

Tutte queste, comunque, sono motociclette fuoristrada. Ciò che sorprende è che la prima moto da strada elettrica dell’azienda sarà una Husqvarna e non una KTM. Altra cosa strana è che nella stessa slide si vede l’Husqvarna E-Scooter, previsto per il 2021, per il quale non si fa menzione del sistema di batterie modulari.

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    Seguici sui social!

    La tua passione più grande, Motospia.it!