Powered by WP Bannerize

Motospia

KidZania: un progetto per far appassionare i bambini

kidzania

Fra le tante iniziative collaterali che abbiamo visto al Tokyo Motor Show 2019, va senz’altro segnalata “KidZania”. KidZania è un parco a tema all’interno del padiglione espositivo di Aomi interamente dedicato ai bambini. Su prenotazioni, con turni di mezz’ora per ogni gruppo, i bambini possono provare a cimentarsi in tutte le attività legate al mondo dell’auto e della moto. Sotto la guida di istruttori qualificati, in quest’area i bambini giocano facendo i meccanici, i designer, i modellisti, i carrozzieri, i piloti e tante altre attività.

kidzania

KidZania dedicato al mondo dell’automotive è una lodevole iniziativa degli organizzatori del Tokyo Moto Show 2019. Per “istruire” in modo corretto gli automobilisti e i motociclisti del futuro, bisogna allevarli ed educarli fin da giovani. E qui si è pensato di farlo con i giovanissimi studenti delle elementari. Prenotandosi sul sito del Salone di Tokyo, i genitori possono portare i bambini nell’area a loro dedicata, a KidZania appunto.

kidzania

In un piccolo “villaggio” allestito con i classici schemi dei parchi giochi, i bambini delle elementari giocano come fossero operai di una catena di montaggio. O meccanici di un’officina. Oppure carrozzieri, designer, addetti alla comunicazione, progettisti e anche piloti. E giocano sotto la guida di istruttori qualificati. Apprendono divertendosi i primi rudimenti di ogni singolo processo di progettazione produzione e manutenzione legato al mondo della mobilità.

kidzania

Tutti i bambini che portano a termine il programma di “gioco/istruzione”, ricevono un tagliando che all’uscita della zona KidZania gli dà diritto a ricevere un regalo offerto dagli organizzatori.

Una iniziativa davvero lodevole e ben organizzata… D’altronde, essendo in Giappone, non potevamo attenderci niente di meno.

© 2019, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!