Motospia

Ecco la nuova Triumph Speed Triple 1200 RS  Rinasce una leggenda.

speed triple 1200 RS

Nuova in ogni dettaglio, la Speed Triple 1200 RS è stata progettata per offrire in ogni aspetto il massimo che ogni appassionato possa aspettarsi da una vera icona delle naked. Ancora più veloce, ancora più raffinata. Costa 17.600 Euro. Arriva a marzo.

speed triple 1200 RS

Da tempo i tifosi della Triumph aspettavano l’arrivo di una erede della mitica Speed Triple. La “regina” delle maxi naked soffriva ormai troppo la spinta incalzante della concorrenza. L’attesa è finita. Questa nuova Speed Triple 1200 RS sembra proprio avere le carte in regola per riprendersi lo scettro. 

L’elenco delle novità è davvero lungo. 

Grazie alla cilindrata incrementata a 1.160 cm3, il nuovo motore a 3 cilindri in linea raggiunge un picco di potenza di 180 CV a 10.750 giri e sviluppa ben 125 Nm di coppia massima a 9.000 giri. Tutto il powertrain è stato integralmente riprogettato. In ogni singolo componente si è ricercata maggiore performance e riduzione di peso, rendendo nel complesso il motore ben 7 kg più leggero.

speed triple 1200 RS

Nonostante la cilindrata maggiorata, è in realtà più compatto e quindi migliora ogni aspetto della guida in termini di neutralità, feeling in sella e maneggevolezza.

Il motore sviluppa ben 30 cavalli in più del precedente e prevede l’intervento del limitatore a 11.150 giri, mantenendo la caratteristica “schiena” ai bassi e medi regimi come testimoniato dai 125 Nm di coppia, 8 Nm in più rispetto alla generazione precedente.

Il rapporto potenza/peso del motore risulta del 25% migliore rispetto al dato del modello 1050, un dato impressionante e praticamente doppio rispetto alla prima generazione della Speed Triple, risalente al 1994.

Sound sempre ancora più sportivo.

Grazie al nuovo sistema di aspirazione e scarico, completamente rivisto, la nuova Speed Triple 1200 RS ha una voce ancora più grintosa.

L’inerzia del motore viene complessivamente ridotta del 12% garantendo un comportamento più pronto, reattivo e dinamico. Anche cambio e frizione sono tutti nuovi.

Ciclistica raffinata, da vera Speed.

L’obiettivo dei progettisti della nuova Speed Triple 1200 RS era molto semplice: renderla agile ed affilata quanto una Street Triple RS. Il telaio quindi è completamente nuovo e progettato per rendere la moto particolarmente reattiva e leggera.

Il peso in ordine di marcia è di soli 198 kg, ben 10 kg meno rispetto alla precedente generazione. Il solo telaio in alluminio risulta più leggero del 17% con un baricentro spostato più avanti e più in basso, verso l’asse anteriore.

Il manubrio è più largo di 13 mm, e consente una posizione più dominante e focalizzata sulla ruota anteriore. L’ergonomia complessiva risulta ulteriormente ottimizzata attraverso un riposizionamento delle pedane che migliorano il controllo della moto e non compromettono la luce a terra.

speed triple 1200 RS

Completamente ridisegnata anche la sella, che risulta confortevole (altezza da terra 830 mm) seppur focalizzata a supportare al meglio la guida sportiva.

Sospensioni Öhlins completamente regolabili.

Speed Triple RS significa da sempre componentistica di alta qualità anche alla voce sospensioni.

IAll’anteriore, è montata una forcella USD Öhlins NIX30, regolabili nel precarico, e idraulica in estensione e compressione. L’unità posteriore è un monoammortizzatore Öhlins TTX36, anche in questo caso regolabile nel precarico, estensione e compressione.

 All’anteriore, l’impianto contempla pinze Brembo Stylema monoblocco e ad attacco radiale, con doppio disco da 320 mm, mentre all’asse posteriore viene montata una pinza singola Brembo a doppio pistoncino. La pompa anteriore è  Brembo MCS con leva regolabile. Le gomme di primo equipaggiamento scelte sono le performanti Metzeler Racetec RR, il top della gamma Metzeler. Le Pirelli Diablo Supercorsa SC2 sono un’opzione ufficialmente approvata per l’utilizzo in pista.

Tutta nuova pure la dotazione elettronica.

La nuova 1200 RS rivoluzione completamente la tecnologia della precedente Speed Triple, con l’introduzione di una nuova strumentazione da 5” TFT a colori, cambio elettronico Triumph Shift Assist up-and-down di serie, Optimised Cornering ABS, Optimised Cornering Traction Control (disattivabile e con piattaforma inerziale IMU), 5 riding modes (compreso Track Mode) nuovi fanali full-LED, interfaccia completamente keyless e connettività My Triumph Connectivity System di serie.

La Speed Triple RS sarà disponibile in livrea Sapphire Black, con accenti rossi e silver, oppure Matt Silver Ice, con grafiche nere, silver e gialle. Il prezzo per l’Italia della nuova Speed Triple 1200 RS è di 17.600 Euro (fc).

Le prime Speed Triple 1200 RS arriveranno nelle concessionarie a partire dal mese di marzo 2021.

© 2021, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    Seguici sui social!

    La tua passione più grande, Motospia.it!