Motospia

CAST CM5 CLASSIC LONG TEST, ALLA PROVA DELLA PISTA

Quale modo migliore per divertirsi in modo sicuro se non girando in pista?

Cast CM5 Classic. Avere modo e tempo di organizzare una giornata in pista non è mai molto semplice, ma se trovi amic che ti aiutano e si divertono con te è sempre bello, e meglio. Un artigiano del canavese (zona del Piemonte compresa tra Torino e la Valle d’Aosta) riconosciuto nel mondo delle gare amatoriali nazionali e internazionali, Ezio Rosboch della Rosmoto, mi ha invitato a testare in pista il suo ultimo prototipo, con telaio artigianale e motore Kawasaki 650cc, battezzata Rosmoto KR1.

Quale momento migliore per testare il casco Cast CM5 Classic nel suo ambiente naturale?

foto di Sonia Vairo

La sede del test è stata il piccolo circuito di Lombardore, il preferito da Ezio e dai suoi piloti e clienti per allenarsi, o semplicemente per passare del buon tempo tutti insieme. Sebbene le velocità raggiungibili in circuito non siano molto alte (130-140 km/h), questo test ci permette di capire la qualità del casco Cast CM5 Classic in pista, obiettivo verificare l’aerodinamicità e la calzata. Il circuito torinese è l’ideale per togliere la ruggine invernale e, per i neofiti come il sottoscritto, imparare a curvare in pista a destra, punto dolente per chi è abituato a girare in strada.
Il casco, nonostante le maldestre accelerazioni a gas spalancato, non ha dato alcun problema per quanto riguarda l’aerodinamica e la ventilazione, nonostante il piccolo cupolino della moto. Malgrado la posizione in sella 100% racing con molto corpo proteso in avanti, la forma del casco nella parte inferiore copre molto bene il collo, senza compromettere la mobilità e quindi lo sguardo, componente fondamentale per quanto riguarda la guida non solo in pista.

foto di Sonia Vairo

Purtroppo il meteo molto variabile non ci ha permesso di testare la visiera scura che Cast ci ha gentilmente fornito. Non mancherà occasione per provarla.
Ringraziamo moltissimo Ezio Rosboch per questa esperienza e Sonia Vairo per le fotografie a bordo pista; grazie a loro abbiamo verificato che Cast CM5 Classic è un compagno ideale anche in pista, e potrebbe essere il casco perfetto.

Passato il test pista, ora stresseremo il nostro Cast CM5 Classic, alla ricerca di quello che potrebbe essere il difetto del “casco apparentemente perfetto”.

© 2018, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!