Motospia

CAST HELMETS CM5 CLASSIC LONG TEST: PRIMO CONTATTO

In redazione è arrivato il nuovo casco Cast Helmets CM5 classic, il quale dovrà rispondere ad una domanda impegnativa: esiste il casco totale?

Tutto il materiale oggetto del nostro long test

Primo contatto con il nuovo Cast Helmets CM5 classic!  La scelta del casco è sempre delicata e molto personale. I motivi che ci fanno preferire un casco ad un altro sono diversi: la tipologia di utilizzo, calzata, aerazione, visibilità, estetica, colorazione.
La domanda che in redazione ci si pone è: esiste il casco totale? Ma soprattutto quali sono i requisiti che deve avere?
Abbiamo contattato la Cast Helmets, azienda italiana che produce caschi in Italia, che ha appoggiato la nostra iniziativa. Il casco oggetto del nostro long test è il Cast Helmets CM5 Classic, punto di riferimento del catalogo dell’azienda varesina.

Cast Helmets CM 5 Classic si può ordinare direttamente sul sito al prezzo di € 289.00.
Partendo dall’estetica, la calotta e la verniciatura sono senza imperfezioni (scelta apposta nera, dato che è il colore che difficilmente nasconde imperfezioni). La calzata è molto comoda, grazie agli interni molto avvolgenti, il peso è di 1350 grammi che non si sentono affatto. Confrontandolo ad altri caschi della concorrenza, si ha la sensazione di un casco molto più leggero. Una volta indossato, tra la mandibola e la parte interna del casco c’è un po’ di spazio che potrebbe creare qualche turbolenza; il problema si risolve facilmente installando il sottogola presente nella confezione del casco. La visuale laterale del casco, pur essendo un casco dalla filosofia racing, è molto buona. La visiera in Lexan da 3.2 mm (le visiere della concorrenza mediamente hanno 2 mm di spessore) è sprovvista di sistemi di sgancio rapido: il fissaggio avviene con due viti a brugola, anche queste di alta qualità. Questa caratteristica è figlia della filosofia dei caschi Cast Helmets: niente sistemi che a lungo possono deteriorarsi, meglio cose semplici di qualità e durature.

La perfezione della calotta e della verniciatura fanno del Cast CM5 Classic un Signor Casco.

Una particolarità del Cast Helmets CM5 Classic è la presa d’aria sotto la visiera, azionabile dall’interno del casco, una soluzione comoda anche indossando il guanto; inoltre, la linea del casco risulta ancora più pulita ed essenziale. Sulla parte superiore della calotta ci sono 2 piccoli deviatori, i quali si presentano anche nella parte posteriore. Questi hanno funzione aerodinamica e, in caso di impatto, si staccano, dando alla calotta una forma completamente senza spigoli.
Per avere la possibilità di testare il casco anche durante le giornate in pista e in caso di manutenzione ordinaria, abbiamo in dotazione anche una visiera scura ed un set di guanciali di scorta.
La qualità percepita inizialmente è altissima, non vediamo l’ora di stressarlo per tutta la stagione.­

 

© 2018, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!