Powered by WP Bannerize

Motospia

Askoll: altro maxi ordine da parte di eCooltra

Un bel traguardo per Askoll, che ad agosto ha già fornito alla società di scooter sharing più veicoli di tutto il 2018. Questo anche grazie ad un ordine bello sostanzioso di agosto.

Secondo ordine in solamente due mesi da parte di eCooltra. E ben diverso da quello di 550 pezzi di giugno: quello appena inoltrato contiene 2200 scooter. La flotta complessiva circolante a marchio Askoll EVA dell’azienda di noleggio spagnola raggiunge così quota 5.150 unità. Dislocazione: suddivisi tra Italia (Roma e Milano), Spagna (Barcellona) e Portogallo (Lisbona).

Per Askoll solo una tappa, non un traguardo

Soddisfatto l’amministratore delegato della società di Dueville, Gian Franco Nanni: “Siamo indubbiamente soddisfatti di questo ordine, originariamente previsto per il primo semestre, che ci consente di aumentare la nostra presenza nel settore dello sharing. La mobilità condivisa rimane infatti una delle priorità strategiche di Askoll EVA. A tal fine sono allo studio nuove piattaforme prodotto sviluppate specificatamente per l’uso collettivo e intensivo tipico di questi programmi. Parallelamente però, vista la volatilità attesa del segmento, tipica dei nuovi mercati, la nostra strategia di crescita prevede una maggiore diversificazione in settori quale quello della componentistica rivolta a differenti mercati tra cui l’automazione dei cancelli e l’hand push trolley, che siamo convinti, permetteranno buoni ritorni in termini di fatturato e di marginalità”.

Un veicolo su misura

eCooltra è leader indiscusso a livello europeo nel segmento dello scooter sharing elettrico. Il prodotto di punta della sua flotta non poteva che essere uno capace di distinguersi nel panorama degli scooter elettrici. E per l’occasione il prodotto è stato adattato all’uso scooter sharing: Askoll ha infatti modulato il suo eS in modalità keyless. Questo sistema permette l’attivazione del veicolo tramite una APP per smartphone, che controlla anche lo sblocco del cavalletto e l’apertura del bauletto di corredo al veicolo dove sono alloggiati due caschi. Anche la sella è più comoda e lunga della versione normale, a tutto vantaggio del comfort del passeggero.

Gli escooter di Askoll sono personalizzati: si aprono e si accendono tramite l'app
Gli escooter di Askoll sono personalizzati: si aprono e si accendono tramite l’app

Non si ferma mai

Al fine di non lasciare a piedi gli utenti, eCooltra ha completato l’ordine con un cospicuo numero di batterie extra, necessarie per garantire il servizio free floating. Questa tipologia di noleggio, infatti, offre agli utenti il valore aggiunto di non dover prelevare e lasciare il veicolo in punti prestabiliti. Ad un prezzo: i veicoli non sono in carica quando non impegnati in un noleggio. Ecco quindi che intervengono gli incaricati di eCooltra, che passano a sostituire le batterie scariche con quelle ricaricate nelle apposite centrali.

© 2019, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!