Motospia

5.000 Euro la nuova multa per eccesso di velocità in Austria In vigore da questa estate. E nei casi più gravi potrà essere confiscato il veicolo.

velocità

La multa massima per eccesso di velocità in Austria sarà aumentata a 5.000 Euro a partire dall’estate 2021. E nei casi particolarmente gravi il veicolo può anche essere confiscato.

L’Austria diventa sempre più dura per chi vuole guidare. La nuova multa massima per eccesso di velocità è stata più che raddoppiata: da 2.180 Euro a 5.000 Euro. E come se non bastasse, potrà essere revocata la patente e confiscato il veicolo. La linea dura colpirà soprattutto i recidivi.  Naturalmente questo limite massimo dell’ammenda è da temere solo in casi molto gravi e nel caso di recidiva. 

La multa massima può essere applicata nel caso in cui la velocità registrata sia superiore di oltre i 50 km/h rispetto al limite fissato. La nuova norma entrerà in vigore dall’estate 2021.

hayabusa

Con la legge attuale la patente di guida può essere ritirata in Austria se si guida ad oltre 40 km/h rispetto al limite nelle aree urbane oltre 50 km/h nelle strade extraurbane. Il governo austriaco prevede di abbassare i valori limite di 10 km/h ciascuno. Quindi oltre i 30 km/h nelle aree urbane e oltre i 40 km/h al di fuori delle aree urbane. 

Se il limite di velocità viene superato di oltre 40 km/h nelle aree urbane e di oltre 50 km/h al di fuori delle aree urbane, anche il periodo minimo di ritiro della patente di guida dovrebbe essere raddoppiato da due a quattro settimane.

In casi particolarmente pericolosi, con la nuova legge il veicolo deve essere sequestrato. Tuttavia, il regolamento sul sequestro dei veicoli non entrerà in vigore nell’estate del 2021, ma è previsto per la fine dell’anno.

La velocità massima generalmente consentita per veicoli e motocicli nelle aree urbane è di 50 km/h. Limite che sale a 100 km/h nei percorsi extraurbani e sulle autostrade a 130 km/h. Naturalmente ci sono diverse eccezioni che pretendono velocità consentite minori.

© 2021, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    Seguici sui social!

    La tua passione più grande, Motospia.it!