Motospia

X-lite X-502 IL CASCO DELLA REGINA DELLA SABBIA LAIA SANZ

X-lite X-502 LAIA SANZ

In Nolan per la presentazione del rinnovato X-lite X-502 con una testimonial eccezionale: Laia Sanz, pluricampionessa di enduro e cross, dodicesima in classifica generale nella Dakar 2018.

Quando penso a Nolan, penso immediatamente a sicurezza, innovazione, italianità. Si perché Nolan, con i brand X-lite, Nolan e Grex, è il più grande produttore italiano di caschi, l’unico tra i big che ancora produce tutto interamente in Italia. L’occasione per visitare la sede di Brembate, in provincia di Bergamo, è stata la presentazione del nuovo X-502, testimonial la campionessa Laia Sanz.

Visitando la produzione ho incontrato centinaia di persone in prima linea a realizzare con cura sapiente i caschi dell’azienda bergamasca, soprattutto donne. Perché per fare un casco di qualità ci vuole pazienza e accuratezza e le donne, si sa, in questo sono campionesse.

Tutte in piedi, lavorano con estrema attenzione su ogni calotta, ogni mentoniera ed ogni singolo particolare. Quello che mi ha colpito è il loro sorriso mentre parlano del loro lavoro: “prendo il casco e colloco con l’acqua tutte le decalcomanie, facendole aderire una ad una alla calotta esterna. Ogni calotta ha un suo trattamento particolare, ogni materiale richiede una pressione specifica” spiega una delle addette accanto a Laia.

Si perché Laia Sanz è la donna simbolo dell’off-road e da pochi mesi è entrata a far parte della famiglia dei #nolanriders. Durante la presentazione del nuovo X-502 ha provato ad allestire il suo X-502, con il prezioso e sapiente aiuto delle maestranze Nolan, e tra risate e tentativi poco dopo ha lasciato il posto alle esperte: Laia sulle due ruote esprime il suo vero talento, beh ad ognuno il suo!

X-lite X-502 LAIA SANZ

Laia Sanz è una grandissima campionessa, è stata lei stessa a presentare il nuovo X-502: “l’ho utilizzato durante l’ultima Dakar e l’ho trovato estremamente leggero e confortevole. Questo è importantissimo quando devi passare quasi 12 ore sulla moto!”

Laia ha avuto anche due brutte cadute durante la Dakar e l’X-502 ha protetto la campionessa.

“Il casco X-502 è stato un ottimo alleato durante la Dakar, ma non mi ero mai soffermata a ragionare su quanto fosse complesso produrlo.” ha dichiarato Laia. “Per realizzare un casco che risponda davvero alle esigenze di chi fa off-road si impiegano materiali di alta qualità e vengono richiesti cura dei particolari e soprattutto passione, la stessa che ho respirato oggi in Nolangroup”.

X-lite X-502 LAIA SANZ

La scelta di un testimone come Laia dovrebbe incuriosire le centaure su X-502, un casco di solito indirizzato ad un pubblico maschile proposto in 8 taglie compresa la XXS, che per le donne è fondamentale!

E non importa se siete regine della sabbia o donne che stanno muovendo i loro primi chilometri su due ruote: l’X-502 promette di fornirvi il comfort e la sicurezza ideale per tutte le vostre esperienze in off-road!

X-502 CARATTERISTICHE TECNICHE

X-502 è l’integrale off-road racing di X-lite: design aggressivo e contenuti tecnici di primissimo piano. Il volume del casco risulta contenuto, ha due misure di calotta esterna e l’obló è ultrawide, oltre a garantire ampia visuale può essere usato con svariate tipologie di occhiali.

E’ dotato del Nolan Emergency Release System (NERS), per rimuovere in sicurezza e velocemente i cuscinetti dei guanciali mentre è indossato dal motociclista tirando il nastro rosso.

X-lite X-502 LAIA SANZ

Il sistema di ventilazione è RAF (RACING AIR FLOW) con due prese aria superiori, due laterali, due frontali e presa d’aria sulla mentoniera dotata di un filtro esterno fisso in rete. Gli importantissimi estrattori sono localizzati sulla parte superiore del casco, sul retro ed in corrispondenza del bordo base posteriore e sulle parti laterali del casco. Una circolazione dell’aria ottimale, per un comfort superiore.

L’imbottitura è “carbon fitting racing experience” amovibile e lavabile; utile per chi porta gli occhiali il sistema Eyewear adaptive che consente di ricavare nel guanciale uno spazio per le astine degli occhiali.

X-lite X-502 LAIA SANZ

Il casco è predisposto per l’installazione del sistema di idratazione “Camel Bag” (non fornito) ed il fissaggio del relativo tubo.

Il frontino può essere regolato in diverse posizioni e il meccanismo di chiusura, trattandosi di un casco usato anche per le competizioni, è ovviamente a doppio D.

E’ realizzato in fibra composita ed è disponibile anche la versione ULTRA CARBON per chi cerca un casco ancora più leggero e aggressivo. Taglie disponibili: dalla XXS alla XXXL, prezzi a partire da € 439,99

X-lite X-502 LAIA SANZ

© 2018, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!