Motospia

Versys 1000 SE 2021 con tecnologia Skyhook di Showa La nuova versione della tourer Kawasaki è più comoda

skyhook

La novità più importante della Kawasaki Versys 1000 SE 2021 è rappresentata dalle sospensioni Showa Skyhook EERA a regolazione elettronica. 

Progettata per offrire il massimo divertimento su un’ampia varietà di strade e situazioni atmosferiche, la Kawasaki Versys 1000 SE si rinnova per il 2021. E la novità più importante di questo nuovo modello è l’adozione delle sospensioni Skyhook di Showa. Le sospensioni semiattive del sistema KECS incorporano quindi la tecnologia Skyhook EERA di Showa. Dove EERA sta per Electronically Equipped Ride Adjustment (regolazione elettronica dell’assetto).

skyhook

Il concetto dietro la tecnologia Skyhook è quello di immaginare un gancio che dal cielo (come suggerisce il nome Skyhook), sostiene il peso della motocicletta mentre sobbalza per via delle asperità dell’asfalto. Quindi Skyhook modula la forza di smorzamento, permettendo alle ruote di assorbire al meglio gli avvallamenti e le sollecitazioni, mantenendo l’assetto della moto in equilibrio senza il minimo disturbo.

Il software Skyhook di Showa, messo a punto dagli ingegneri Kawasaki, assicura a Versys 1000 SE un carattere sportivo, permettendo però una guida più fluida e con un assetto che si adatta alla strada percorsa in tempo reale. Secondo i tecnici Kawasaki la tenuta di strada è eccellente, il beccheggio (specialmente nella guida in due) è ridotto, mentre lo sterzo rimane leggero quando si guida in autostrada e la moto è più stabile nella guida sul bagnato.

skyhook

Quest’ultima innovazione è solo un aspetto della nuova Versys SE. Che mantiene tutte le caratteristiche già conosciute sul precedenti modelli. Al quattro cilindri in linea Kawasaki di 1.043 cmsono infatti abbinati l’acceleratore ride by wire, la piattaforma inerziale IMU che gestice il cornering control ed una serie di aiuti alla guida che combinati a motore e telaio completano la performance della  moto. Gli aiuti elettronici di serie includono il KTRC traction control ed anche i power modes che sono selezionabili in base alle preferenze di chi la guida.

Il parabrezza si regola su otto livelli.

Il pacchetto ergonomico di Versys SE offre parabrezza alto e protettivo posizionabile su otto livelli differenti. E per quanto riguarda il comfort c’è la possibilità di scegliere tra due tipologie di sella tra cui quella Ergo-fit ,più bassa rispetto la standard, ordinabile dal catalogo accessori.

Il sistema antibloccaggio della frentata KIBS, fa affidamento su un potente impianto frenante radiale dotato di pinze monoblocco. Inoltre la luce laterale che viene attivata durante le curve assicura che la strada sia sempre ben visibile. Infatti Versys SE è equipaggiata integralmente da sistema di illuminazione full LED .

A  sottolineare il livello di esclusività, non ci sono solo il display TFT e le cornering light  a LED. Troviamo anche il Kawasaki quick shifter e una trasmissione supportata da frizione antisaltellamento.

L’app Kawasaki Rideology tramite Bluetooth permette di connettersi con il proprio smartphone a Versys 1000 SE. COn la App  è possibile visionare lo status dell’ultimo viaggio, specifiche della moto e informazioni come gli intervalli di manutenzione e cambio olio. Ma è anche settare la taratura delle sospensioni e controllare la ricezione di chiamate e mail.

skyhook

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    Seguici sui social!

    La tua passione più grande, Motospia.it!