Motospia

Tre ruote presto ammessi in autostrada e tangenziale Grazie ad un emendamento nel Decreto Semplificazoni

tre ruote

Le Commissioni del Senato impegnate nella conversione in legge del Decreto Semplificazioni hanno già approvato un emendamento che dà il via libera all’uso dei tre ruote in autostrada e tangenziale. Ora manca solo la conversione in legge entro il 16 settembre.

A causa di uno dei tanti “vuoti legislativi” che caratterizzano il nostro sistema, ai mezzi a tre ruote fino ad oggi è sempre stato precluso l’accesso in tangenziale e in autostrada. Ora, grazie al lavoro di tre senatori (Di Girolamo, Santillo e Anastasi) questa aberrazione sembra destinata a sparire.

I tre senatori in questione, infatti, hanno presentato un emendamento al Decreto Semplificazioni. Nell’emendamento si aprono le porte delle tangenziale e autostrada ai tricicli di cilindrata superiore ai 250 cm³. E comunque di potenza non inferiore a 15 kW. Quindi via libera anche per gli elettrici. L’emendamento è già stato approvato dalle commissioni interessate del Senato. Quindi ora manca solo il passaggio di conversione in legge del Decreto, che dovrebbe avvenire entro il 16 settembre prossimo. 

Si metterà così fine ad uno dei tanti, anacronistici impedimenti che le nostre leggi creano ai cittadini. Solo perché sono state male formulate e/o perché troppo vecchi per essere al passo con gli sviluppi della tecnologia.

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    Seguici sui social!

    La tua passione più grande, Motospia.it!