Powered by WP Bannerize

Motospia

The Recidivist: la Harley tatuata da un milione di dollari!

the recidivist

 

Le Harley-Davidson, prima di diventare status symbol per i ceti medio-alti, sono senpre state legate ad una immagine ribelle. A partire da dopoguerra, negli USA, le Harley erano sinonimo di rumorosità di scarico e risse da bar. E soprattutto di “riders” tatuati fino all’ultimo centimetri di pelle. Insomma, tatuaggi e Harley hanno sempre viaggiato a braccetto. E per celebrare questa unione inscindibile, il rivenditore Harley polacco “Game Over Cycles” ha creato la prima motocicletta tatuata al mondo: The Recidivist.

the recidivist

Per celebrare l’unione fra tatuaggi e Harley Davidson, il rivenditore polacco Game Over Cycles ha realizzato una moto unica, chiamandola The Recidivist. Questa è in pratica la prima moto al mondo tatuata. Game Over Cycles ha usato uno dei modelli più conservatori di Harley per dare vita a The Recidivist, la Softail Heritage. Naturalmente con quasi tutte le componenti personalizzate. E per rimanere in tema, alcune parti della moto sono naturalmente ispirate al mondo dei tatuaggi. Così nel frontale troviamo una struttura che ricorda le macchine per tatuaggi, le bobine sono a forma di pistole per tatuaggi e la parte finale del terminale dello scarico ha degli aghi “pulsanti”. 

the recidivist

Per “tatuare” la moto, il preparatore polacco ha coperto di pelle bovina il serbatoio carburante, quello dell’olio, la sella, il parafango posteriore.

Praticamente tutto sulla moto è stato costruito su misura, ma Game Over Cycles ha mantenuto il motore Twin Cam e la parte inferiore del telaio di serie. La parte superiore del telaio in acciaio tubolare invece è modellata per imitare l’aspetto di una colonna vertebrale umana. Inquietante, ma in tema con la moto!

E per non farsi mancare nulla, il preparatore polacco ha modellato le pinze dei freni a forma di manette, ha ricavato il comando del cambio da un vero piede di porco, ha adornato il fanale posteriore con dei tirapugni e ha modellato la pedivella di avviamento su un detonatore di bombe. 

Il team ha completato la costruzione montando pneumatici per auto, anch’essi tatuati, sui cerchi a 250 razze. Ed infine è stato aggiunto un sidecar, anche’esso tatuato… Secondo Game Over Cycles, la costruzione della motocicletta e del sidecar personalizzato hanno richiesto 3.000 ore e altre 2.500 ore sono state necessarie per i tatuaggi.

The Recidivist ha ottenuto 11 premi, tra cui il primo posto al Rat’s Hole Custom Bike Show allo Sturgis Motorcycle Rally.

In questo momento la moto si può acquistare su eBay per un milione di dollari!

© 2019, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!