Powered by WP Bannerize

Motospia

Street Triple RS 2020: più prestazioni e nuovo look

street triple rs 2020

La nuova Triumph Street Triple RS MY20 compie un passo in avanti in termini di prestazioni grazie all’ aggiornamento del motore derivato dal 765 Moto2. Anche il design è più aggressivo, e aumenta la dotazione tecnologica. Non ancora comunicata la disponibilità. Prezzo a partire da 11.900 Euro.

street triple

Sul mercato fin dal 2007, la Triumph Street Triple ha sempre goduto di un ottimo successo commerciale. Oggi si evolve ulteriormente, aggiornando la sua motorizzazione 765 (introdotta nel 2017) migliorandone le prestazioni pur rientrando nella normativa Euro 5.

street triple

La nuova Street Triple RS è equipaggiata con l’ultima versione del motore Triumph tre cilindri 765. Rispetto al modello attuale, coppia e potenza massima aumentano del 9% raggiungendo, rispettivamente, un picco di 79 Nm a 9.350 giri/min e una potenza massima di 123 CV a 11.750 giri/min. Gli aggiornamenti del motore includono un nuovo collettore di scarico, un albero a camme ottimizzato per le maggiori prestazioni ai medi regimi e componenti quali albero motore, frizione e contralbero di bilanciamento lavorati da macchine ad alta precisione. Questo per ridurre l’inerzia della masse rotanti del motore.

street triple

L’acceleratore è più reattivo, a seguito di una riduzione dell’inerzia rotazionale del 7%, che, unita all’aumento di coppia, offre una risposta significativamente più immediata.

È stato introdotto anche un nuovo silenziatore che permette ai flussi di scorrere più liberamente grazie al sistema a doppio catalizzatore che riduce le emissioni. È rifinito con un fondello sportivo premium in fibra di carbonio che offre un suono più cupo e distintivo. Questi miglioramenti derivano dal nuovo condotto di aspirazione, che migliora la nitidezza e la purezza del tono, con un bilanciamento più regolare tra il suono di aspirazione e scarico.

Il cambio della nuova Street Triple RS ha i rapporti di prima e seconda  marcia accorciati, che assicurano un’accelerazione decisa e cambi di marcia fluidi e precisi. E’ stata inoltre effettuata una lavorazione di precisione che ha consentito la rimozione degli ingranaggi di recupero dei giochi, riducendo la massa e aggiungendo ulteriore qualità alla realizzazione di questo motore. La Street Triple RS eredita dalla precedente versione la frizione assistita altisaltellamento.

Personalità e stile più sportivi per la nuova Street Triple.

Il restyling delle sue linee rende la nuova Street Triple RS decisamente più sportiva e riconoscibile. I fari, a LED e con tecnologia DRL, sono stati ridisegnati. Ora si presentano più bianchi e luminosi.

Le sovrastrutture sono più spigolose, sportive e pulite. Il nuovo cupolino e le prese d’aria sono pronunciate e caricate verso l’anteriore, mentre i convogliatori laterali, il codino, l’unghia coprisella e il puntale sono stati profondamente modificati.

Altri elementi sono stati migliorati, come i nuovi specchietti e la piastra superiore della forcella con il logo Triumph. Essendo il modello top di gamma, la Street Triple RS ha il più alto livello di finiture di tutte le Street Triple. COme ad esempio la colorazione del telaio in Titanium Silver, la stessa utilizzata sul telaio della gamma Speed Triple.

La nuova Street Triple RS è proposta in due diverse combinazioni di colori: Matt Jet Black e Aluminium Silver con decalcomanie gialle, o Silver Ice e Diablo Red con decalcomanie argento. Entrambe le colorazioni presentano i profili sui cerchi Diablo Red dipinti a mano e il telaietto posteriore in Aluminium Silver.

Componenti elettroniche migliorati.

La strumentazione TFT guadagna funzionalità avanzate come il sistema di connettività MyTriumph già installato e pronto per essere utilizzato con il modulo Bluetooth opzionale. Questa miglioria consente l’interazione con GoPro, la navigazione turn-by-turn, la gestione delle telefonate e della musica direttamente tramite lo schermo TFT e il joystick multifunzione. La strumentazione presenta nuovi layout grafici, quattro stili e quattro colori diversi. L’angolazione dello schermo TFT può essere regolata per una visibilità ottimale per ogni pilota ed in ogni condizione di luce.

Su questa moto troviamo anche il Triumph Shift Assist di ultima generazione, cioè il cambio rapido (senza uso di frizione) in inserimento e scalata.

Le cinque modalità di guida Road, Rain, Sport, Track e Rider (personalizzabile) sono state ottimizzate per raggiungere livelli più alti di prestazioni. Regolano la risposta di acceleratore, ABS e controllo di trazione e possono essere facilmente selezionate durante la guida. La modalità Rain limita la potenza a 100 CV per una maggiore sicurezza.

La nuova Street Triple RS eredita dal modello precedente il sistema ride-by-wire, l’ABS regolabile e il controllo di trazione disinseribile.

Dotazione tecnica.

  • Pinze anteriori radiali monoblocco Brembo M50 a 4 pistoncini
  • Pompa freno Brembo con leva regolabile
  • Pinza posteriore Brembo a singolo pistoncino
  • Monoammortizzatore Öhlins STX40 con serbatoio separato completamente regolabile
  • Forcella a steli rovesciati Showa da 41 mm regolabile
  • Pneumatici Pirelli Diablo Supercorsa SP V3
  • Frizione assistita antisaltellamento

© 2019, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!