Motospia

Street Triple R 2020, la Streetfighter conveniente

street triple r

Come avevamo anticipato nei giorni scorsi, Triumph ha preparato una sorpresa per i suoi estimatori: una ulteriore versione, la R, della sua nuova Street Triple. Che punta sul rapporto qualità/prezzo ponendosi fra la economica S e la sportiva RS.

Arriva un’ulteriore novità da Triumph Motorcycles. Si tratta della Street Triple R in versione 2020. Aggiornata in numerosi particolari e resa più sportiva dal nuovo design delle sovrastrutture, è spinta dal nuovo motore Euro 5 a 3 cilindri da 765 cm3.

street triple r

Questa nuova versione del tre cilindri Triumph vanta una potenza massima  di  motore, una potenza massima di 118 cavalli a 12.000 giri/min, e una coppia massima di 77 Nm a 9.400 giri/min. Grazie ad un approfondito lavoro di riduzione delle masse inerziali, la risposta ai comandi del gas viene dichiarata più pronta e coinvolgente. Merito anche del contemporaneo sviluppo dello scarico che ha reso il sound ancora più pieno. Il cambio è stato ottimizzato per essere ancora più morbido grazie alla frizione antisaltellamento. E c’è anche l’assistenza “Shift Assist” con intervento in salita e scalata di serie.

street triple r

Questa versione R vanta un equipaggiamento con pinze freno Brembo, sospensioni regolabili Showa, pneumatici Pirelli Rosso III e un comparto elettronico con 3 modalità di guida (Road, Rain e Sport). Di serie la Street Triple R ha anche ABS e traction control. In comune con le “sorelle” S ed RS vanta inoltre il nuovo gruppo ottico anteriore sdoppiato a LED, le nuove sovrastrutture più compatte nel design, il nuovo terminale di scarico, nuovi retrovisori ottimizzati nella funzionalità e il telaietto posteriore rosso.

Buone notizie sul fronte del prezzo: la nuova”R” costa l’8% in meno rispetto al modello 2019. Cioè 9.700 € f.c. 

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!