Motospia

Showa EERA Heightflex abbassa la sella quando ti fermi

showa eera

Le sospensioni elettroniche Showa EERA (Electronically Equipped Ride Adjustment) possono regolare automaticamente le sospensioni  in funzione del percorso e anche delle esigenze del pilota. Fin qui niente di nuovo. Ma ora arriva la versione Heightflex per tourer ed adventure che ti abbassa l’altezza della sella quando stai per fermarti.

Nel maggio 2017, Showa ha annunciato la commercializzazione delle sue sospensioni elettroniche per moto EERA (Electronically Equipped Ride Adjustment). La prima moto ad essere equipaggiata con queste sospensioni è stata la Kawasaki Ninja ZX-10R SE. 

Nel 2018, ad EICMA, è stato  presentato il prototipo della evoluzione EERA SFF-CA con struttura a cartuccia, e ha annunciato che sarebbe stata presto realizzata e commercializzata per i modelli adventure e Tourer. Ora arriva la versione Heightflex che ti abbassa la sella quando stai per fermarti.

Questi ammortizzatori EERA a controllo elettronico hanno un sensore di corsa incorporato all’interno per rilevare accuratamente le condizioni di marcia del veicolo. Il ché, secondo Showa, non solo contribuisce alla riduzione delle dimensioni e del peso del sistema, ma fornisce anche una risposta più  rapida a tutto vantaggio del comfort di guida e/o delle prestazioni. 

Secondo Showa il loro sistema è più leggero e più efficace perché sviluppato espressamente per le moto. E con la versione Heighflex aggiunge una importante e utile funzione: quando stai per fermarti, la moto si abbassa all’altezza desiderata.

Il sistema Showa di smorzamento variabile a controllo elettronico consente l’adattamento automatico dello smorzamento delle sospensioni mentre si viaggia. E prima di partire, si può puoi impostare l’altezza della sella preferita (in un range di regolazione concesso dal sistema). Per regolare l’altezza il sistema EERA utilizza una pompa idraulica per regolare il precarico della molla secondo la necessità. E anche in base alle condizioni del percorso su cui si sta viaggiando. Fin qui nulla di particolarmente nuovo rispetto a quanto fanno già altre sospensioni elettroniche in commercio.

La peculiarità del sistema Showa EERA, con la sua ultima versione Heightflex studiata appositamente per le tourer e le adventure, è che quando il sistema percepisce che la moto sta per fermarsi, riporta l’altezza della sella all’impostazione iniziale scelta dal pilota. In pochi secondi la sella si piazza all’altezza desiderata. Una volta ripartiti, il sistema riporta l’altezza delle sospensioni al valore giudicato ottimale per l’efficacia di guida entro 30 secondi.

showa eera

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!