Motospia

SHOEI 2019, QUALITA’ E INNOVAZIONE: ARRIVA IL GT-AIR II

GT-AIR II

Il 2019 per Shoei è già iniziato, con conferme e novità per i palati più fini, come il nuovo GT-AIR II

Essere sempre ai massimi livelli per qualità dei prodotti e per ricerca tecnologica è un lavoro che solo poche aziende sono in grado di fare; spesso, le aziende emergenti per dimostrarsi recettive ed attive sul mercato presentano le loro novità prima del tempo, peccando di fretta. Le aziende più strutturate ed affermate invece possono usare questa tecnica per bruciare la concorrenza ed ingolosire il cliente che, come spesso succede nel motociclismo odierno, è sempre alla ricerca dell’ultima versione del prodotto.

Shoei ha attuato una doppia tattica: da una parte ha presentato prima di tutti i competitors le colorazioni 2019 del modello J•O, con due nuove grafiche, mentre il modello NXR ne avrà ben dieci; da febbraio 2019 arriveranno due repliche Marc Marquez per X-Spirit III e una nuova linea per Neotec II.

GT-AIR II
Una delle nuove grafiche del modello NXR

D’altro canto, il colosso giapponese dei caschi ha presentato a Intermot e presenterà anche ad Eicma il suo nuovo cavallo di battaglia per l’utenza enduro stradale, il modello GT-Air II, disponibile in commercio da marzo 2019.
Diretto erede del GT-Air, già apprezzato per alcune sue caratteristiche quali gli interni completamente sfoderabili e il Sistema di ventilazione ben bilanciato, il nuovo GT-Air II vanta un design più aggressive e una calotta compatta, studiata per azzerare le turbolenze. Il sistema di ventilazione è stato ulteriormente sviluppato, con due ingressi sulla mentoniera e parte frontale e 4 estrattori d’aria nella parte posteriore.

GT-AIR II
Il nuovo GT-Air II nella colorazione CrossAir

Il nuovo casco Shoei è predisposto per ospitare il sistema di comunicazione SENA SRL2*, in modo tale che tutto sia all’interno della scocca, senza alcun apparecchio esterno che possono creare qualche turbolenza nei lunghi tragitti autostradali.
La visiera formata in 3D è stata ulteriormente sviluppata per migliorare la visuale laterale e per aderire al meglio con la guarnizione della calotta. Il nuovo visierino interno parasole è stato ridisegnato per evitare che la luce proveniente dal bordo inferiore possa dar fastidio alla visuale. Il sistema di aggancio in acciaio inossidabile e le imbottiture interne removibili e lavabili sono garanzia di sicurezza, confort e igiene.

GT-Air II in versione matte-blue, dove si vede il nuovo visierino parasole

GT-Air II è presentato in 7 colori e 9 varianti grafiche, con 6 taglie disponibili (XS-XXL) suddivise in 3 differenti misure di calotta esterna (1. XS-M, 2. L, 3. XL-XXL) per una calzata sempre ottimale.
Shoei, marchio giapponese sinonimo di eleganza ed innovazione nel mondo dei caschi, non sta di certo a guardare la concorrenza che sfodera prodotti d’attacco: porta la sua eccellenza produttiva a livelli sempre più alti. Certo, i caschi Shoei non hanno un prezzo popolare e per alcuni non sono accattivanti per via della loro forma non appuntita, ma la testa è una sola: usiamo prodotti di qualità, ne va della nostra vita.

DIDASCALIE

1. Il nuovo GT-Air II nella colorazione CrossAir
2. GT-Air II in versione monocromo, dove si vede il nuovo visierino parasole
3. Una delle nuove grafiche del modello NXR

© 2018, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!