Motospia

Richiamo Royal Enfield per problemi ai freni

richiamo royal enfield

La Royal Enfield ha emesso un richiamo per i modelli Interceptor 650, Continental GT e Himalayan. Per risolvere un potenziale problema di corrosione all’interno delle pinze dei freni Bybre.

L’azienda indiana Royal Enfield ha emesso un richiamo per 15.200 moto distribuite in Europa e in Corea del Sud, per un problema di corrosione che potrebbe affliggere le pinze dei freni. La  Royal Enfield dichiara che il problema dipende da una esposizione prolungata ai sali utilizzati sulle strade in inverno. Quelli che sono usati per evitare la formazione di ghiaccio nel periodo più freddo.

richiamo royal enfield

In virtù del richiamo emesso dalla Casa indiana, i concessionari locali stanno provvedendo ad avvisare tutti i proprietari delle moto interessate dal richiamo. Su queste moto sarà effettuata la pulizia o la sostituzione del componenti interessati, in base al risultato dell’ispezione. In ogni caso, la sostituzione delle pinze è comunque garantita ai clienti come misura preventiva prima della fine del 2020.

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    Seguici sui social!

    La tua passione più grande, Motospia.it!