Motospia

Riapre il museo Piaggio di Pontedera Ora è possibile anche effettuare tour virtuali

Museo Piaggio

Dal 16 febbraio, grazie alle nuove regole di accesso, il Museo Piaggio riapre agli appassionati le sue straordinarie collezioni. Il museo è visitabile anche online.

Il Museo Piaggio di Pontedera riapre al pubblico a partire da martedì 16 febbraio. Costretto allo stop dall’emergenza Covid, il più grande museo d’Italia dedicato alla storia e al futuro della moto, riapre in piena sicurezza grazie all’adozione di nuove regole di accesso.

Museo Piaggio

Col rispetto di questi nuovi precetti sarà possibile tornare a godere di uno spettacolo unico. Quello di Pontedera è infatti uno dei più ampi e completi musei motociclistici d’Europa.

Per accedere al Museo i gruppi di visitatori dovranno prenotare il tour telefonicamente, dal martedì al venerdì, al numero 0587/27171. Allo stesso numero si potranno avere tutte le informazioni riguardo le modalità di visita e le restrizioni ancora in essere.

Museo Piaggio

Inoltre, per favorire il ritorno alla normalità e accontentare le richieste delle migliaia di visitatori che ogni anno popolano le sue grandi sale, il Museo Piaggio di Pontedera è ora visitabile anche on line.

I quasi 5000 m2 di superfice espositiva del Museo sono stati mappati per dare vita a un tour virtuale che conduce il visitatore attraverso la storia e i veicoli di brand straordinari come Vespa, Ape, Moto Guzzi, Aprilia, Gilera e Piaggio.

La visita online parte dal link “Tour Virtuale” nella Home Page del Museo Piaggio  e dalle pagine web Vespa e Piaggio.

Inaugurato nel 2000 e profondamente rinnovato e ampliato nel 2018, il Museo Piaggio occupa uno dei corpi di fabbrica più antichi del complesso di Pontedera. E accoglie anche l’Archivio Storico Piaggio, una delle più ricche e complete testimonianze di storia industriale d’Europa.

© 2021, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    Seguici sui social!

    La tua passione più grande, Motospia.it!