Motospia

Pirelli USA regala gomme a chi fa il record della pista

pirelli usa

Negli USA Pirelli Tire North America ha dato il via ad una simpatica iniziativa. Si chiama “Pirelli Nation Track Record Bounty Program”. In pratica chi farà segnare un nuovo record assoluto in pista montando gomme Pirelli, vincerà nuove gomme. L’iniziativa è partita nel 2019 e ha già fatto segnare sette nuovi record. Visto il successo, si replica nel 2020.

Pirelli Tyre North America ha annunciato in questi giorni la continuazione nel 2020 del programma “Pirelli Nation Track Record”. Il premio — consistente in un buono per un set di pneumatici — è distribuito ai motociclisti che fanno registrare una nuova prestazione assoluta su pneumatici Pirelli racing durante un evento del calendario gare 2020 inserito nel programma. 

Questa simpatica iniziativa è partita nel 2019, ed ha avuto grande successo, con l’iscrizione di sette nuovi record nazionali USA. 

“È bello sapere che Pirelli replicherà il programma “Pirelli Nation Track Record” nel 2020 — ha dichiarato Adam Robarts —. Sono stato abbastanza fortunato da segnare una buon numero di nuovi record nelle ultime stagioni e questo mi fa venire fame per continuare a migliorare me stesso e andare a prenderne ancora». Adam Robarts ha aperto la strada ai piloti equipaggiati con Pirelli nel 2019, guadagnando tre record assoluti sulla sua BMW S 1000 RR. I suoi record sono stati segnati al Ridge Motorsports Park, al Pacific Raceway e al Mission Raceway Park.

pirelli usa
adam robarts

Per aver diritto al premio, i piloti devono far segnare il record usando gomme Pirelli. Se il giro veloce viene fatto registrare più di una volta in uno specifico evento, il record più veloce (cioè l’ultimo) otterrà il “premio” che è quindi uno solo per ogni weekend di gara. E per ogni pista Pirelli USA rende disponibili un massimo di due premi all’anno per ciascun pilota.

pirelli usa

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!