Powered by WP Bannerize

Motospia

Panigale V4 Superleggera: una nuova “special” Ducati in arrivo

Panigale V4 Superleggera

È stato colto in fase di collaudo un prototipo Ducati che, a ben guardare, sembra essere una nuova edizione speciale Ducati Panigale V4 Superleggera. La vedremo fra pochi giorni a Rimini, dove la Ducati presenterà le sue novità con due settimane di anticipo sull’apertura del Salone di Milano?

Quella che a tutti gli effetti sembra una Panigale V4 Superleggera seguirà il solco già tracciato in precedenza dalle edizioni speciali delle migliori Superbike Ducati, vale a dire le bicilindriche Panigale V2 1199 e 1299 che l’hanno preceduta.

Panigale V4 Superleggera

Proprio come le versioni precedenti, Questo prototipo colto in azione dai fotografi di MCN nei dintorni dello stabilimento Ducati, sembra avere addosso praticamente tutto ciò che può essere realizzato in fibra di carbonio. Oltre alla carenatura in stile V4R, in carbonio sono realizzati il nuovo telaietto reggisella e i pezzi di carrozzeria della coda. La nuova moto monta poi un set di cerchi in carbonio BST Rapid Tek a 10 razze, come già visto sulla Superleggera 1299.

A differenza della Superleggera 1299 precedente, questa nuova moto non sembra usare un telaio in carbonio. Il prototipo fotografato sembra infatti equipaggiato con il telaio in alluminio della Panigale V4R da 217 CV.

È invece plausibile che il forcellone sia in in fibra di carbonio, ma qui opportunamente occultato. Questo perché anche la già menzionata 1299 Superleggera si è avvalsa di un braccio oscillante in carbonio, con solo una parte della trama del carbonio esposta. C’è anche un sistema di scarico in titanio rivisto, che adotta terminali simili all’unità Akrapovic montata sulla Ducati Panigale V4 25° Anniversario 916. A differenza dell’edizione in serie limitata, i condotti di scarico nella foto differiscono dal layout delle altre V4 Panigale. E quelle striature blu suggeriscono che potrebbe trattarsi di un sistema completamente in titanio. Questa moto mostra anche una frizione diversa dall’equipaggiamento standard.

Panigale V4 Superleggera

Oltre a questo, la moto sembra utilizzare la stessa forcella Öhlins NPX 25-30 a regolazione manuale della Panigale V4R, che consente di risparmiare circa 600 grammi di peso sull’unità semi-attiva elettronica della V4S 1100. Sembra anche esserci anche un ammortizzatore posteriore Öhlins TTX36 completamente regolabile.

© 2019, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!