Powered by WP Bannerize

Motospia

Nuovo TMAX 560: cambiano motore, estetica e dotazione

nuovo TMAX

A vent’anni dal lancio del primo TMax, l’icona dei maxi scooter si rinnova con un motore Euro 5 che sale di cilindrata ed una dotazione che diventa sempre più ricca.

nuovo TMAX

Lanciato nel 2001, il TMAX è lo scooter di maggior successo di sempre. Un modello iconico che ha subito conquistato il mercato italiano.

Al Salone di Milano Yamaha presenta la sua sesta generazione. Una versione ancora più sportiva e potente che sarà proposta in due versioni: TMAX e TMAX Tech MAX. Cuore di questa nuova edizione del TMAX è il nuovo motore con cilindrata di 560 cm3. Il bicilindrico Yamaha è dotato di nuovi pistoni forgiati in alluminio e di bielle ridisegnate. L’aumento della cubatura è stato ottenuto aumentando la dimensione dell’alesaggio di 2 mm, fino a 70 mm. Nonostante l’aumento di cilindrata del 6%, il peso delle masse in moto alternato è solo l’1% in più rispetto alla versione precedente.

nuovo TMAX

I tecnici Yamaha dichiarano per il nuovo TMAX un aumento della potenza massima del 3,5% e della coppia massima del 6%.

Il nuovo motore omologato Euro 5 dispone di una camera di combustione dal nuovo disegno e la fasatura delle valvole di aspirazione e scarico è stata rivista. Le valvole di aspirazione sono maggiorate e hanno un diametro di 27 mm. Un nuovo iniettore a 12 ugelli è stato riposizionato sul lato inferiore del condotto di aspirazione e inietta il carburante direttamente nella parte posteriore del corpo farfallato, per migliorare l’efficienza della combustione. Per ridurre le emissioni lo scarico 2 in 1 inclinato verso l’alto è dotato ora di due convertitori catalitici, anteriore e posteriore.

Per ovviare ai problemi registrati con la precedente versione 530, c’è una nuova cinghia CVT che incrementa l’efficienza della trasmissione. Anche le caratteristiche dei rapporti di riduzione e del cambio automatico sono state cambiate. Inoltre il sound del nuovo motore è ridefinito per ottenere una tonalità ancora più gradevole.

Elettronica: D-MODE a 2 modalità e accensione senza chiave Smart Key.

Il pilota ha la possibilità di scegliere fra due mappature motore: una dolce per la guida in città una più sportiva per quando vuole divertirsi. Il sistema Yamaha “Smart Key” senza chiave permette poi di accendere il motore, sbloccare la sella e i vani portaoggetti, oltre a bloccare e sbloccare il cavalletto centrale, semplicemente portando con sé la chiave. Per adeguarsi all’aumento delle prestazioni del motore, il nuovo TMAX beneficia di setting ottimizzati delle sospensioni anteriore e posteriore.

nuovo TMAX

Accesso al suolo migliorato e più comfort per il passeggero.

Il codone dal nuovo design è più snello. Questa soluzione migliora l’ergonomia per il passeggero e facilita salita e discesa dal TMAX. La sezione posteriore ridisegnata e la nuova carena offrono inoltre al passeggero un accesso più facile alle pedane. Praticamente tutte le plastiche, tranne il cupolino e il puntale sottocarena, hanno subito modifiche per il 2020.

Le frecce anteriori a LED contribuiscono in modo significativo al look più dinamico del TMAX. Faro a LED anche al posteriore che si ispira alle maxi naked Yamaha. Inoltre il nuovo TMAX è dotato di un ampio vano portaoggetti illuminato che può ospitare 1 casco integrale o 2 jet. Il vano con chiave è impermeabile e la strumentazione TFT è completissima. Per una maggiore sicurezza, TMAX è dotato di un sistema di bloccaggio del cavalletto centrale. In questo modo si evita che il cavalletto centrale venga tolto senza la Smart Key, scoraggiando i ladri e aiutando il veicolo parcheggiato a rimanere maggiormente stabile anche se urtato accidentalmente.

Altre migliorie per il 2020 includono il sistema di raffreddamento rivisto, il radiatore di maggiore capacità con condotti dell’aria dal nuovo design il nuovo tendicatena in resina a bassa rumorosità. Il Traction Control System (TCS) è stato messo a punto per ottenere un miglior feeling quando si attiva e il nuovo tubo di scarico ad alta resistenza permette l’utilizzo di pareti più sottili del 20%.

Caratteristiche principali del nuovo TMAX.

  • Motore da 560 cm3, più potente ed Euro 5.
  • Maggiore accelerazione.
  • Guida migliorata.
  • Suono dello scarico perfezionato.
  • Motore più leggero, fluido e compatto.
  • Miglior accesso al suolo per il passeggero.
  • Si guida con patente A2.
  • D-Mode a 2 modalità.
  • Accensione senza chiave Smart Key.
  • Setting sospensioni ottimizzati.
  • Nuovo design della carena.
  • Nuova luce posteriore e frecce anteriori a LED.
  • Telaio in alluminio a doppio trave.
  • Capiente vano sottosella illuminato – 1 casco integrale o 2 jet.
  • Strumentazione TFT monocroma.
  • Cavalletto centrale con blocco elettrico.
  • Pedane in alluminio.

© 2019, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!