Motospia
NIU M-SERIES PRO

Abbiamo provato lo scooter elettrico NIU M-series Pro: un mezzo moderno, girl friendly, agile e comodo, capace di soddisfare i bisogni di chi cerca un mezzo per i trasferimenti urbani e, perché no, anche per qualche giro fuori porta!

NIU, la società produttrice di scooter elettrici con l’aiuto del core team di BMW, Microsoft, Volkswagen, Huawei, McKinsey, KKR e Bain Capital si stanno impegnando nel modificare il pendolarismo a livello mondiale.

La giovane azienda Cinese NIU viene fondata nel settembre 2014 da Li Yi Nan e Token HU, che hanno sfruttato le loro passate esperienza in Baidu (il Google cinese) e Microsoft per lanciarsi nel mercato degli scooter elettrici.

Nel 2015 lo scooter N-Series, il primo veicolo concepito nonché il fratello maggiore dell’M-Series, ha raccolto ben 11 milioni di dollari durante una delle maggiori campagne di crowdfunding, seguita nel 2016 con il lancio della M-Series che raccolse altri 13 milioni.

NIU M-SERIES PRO

La M-Series Pro vanta ben cinque premi di top design a livello mondiale, tra cui; il tedesco Red Dot, lo statunitense iDSA, il giapponese G-Mark, il cinese Red Star e il tedesco IF.      

Siamo andati a provare il serie M Pro dalla periferia di Milano fino al centro per circa 40 Km. Guidando su strade di campagna, su rettilinei delle periferie, su strade con una discreta quantità di buche e con semafori che ci hanno permesso di valutare il veicolo per un’esperienza completa di guida.

 

LA PROVA

Sono salita sul motorino ed ho evidenziato per una donna di normale altezza tre caratteristiche molto positive:

  • l’altezza della sella, che dista soli 712 mm da terra, rende facili le manovre da ferma;
  • il peso contenuto che rende il mezzo molto maneggevole;
  • l’ottimo raggio di sterzata … aspetti che supportano molto la guida e che permettono al conducente di districarsi nel traffico cittadino in tutta scioltezza.

La posizione di guida non affatica perché è comoda e naturale, con il busto eretto e le braccia alla giusta altezza.

Nel quadro digitale di strumentazione è importante il livello di carica della batteria, le frecce e la velocità di crociera.

Come nelle auto, è possibile azionare le luci di emergenza, meglio conosciute come “4 frecce”.

Sempre in città il diametro dei cerchi conferisce stabilità sul pavè e sui binari del tram. Molto buone le sospensioni che, abbinate ad una sella larga, molto morbida e ben conformata, assorbono bene le asperità.

La frenata è sicura grazie all’abbinamento di un freno a disco anteriore ed un freno a tamburo posteriore; attenti però a non accelerare a lungo premendo il freno, evitando così di causare problemi al motore.

NIU M-SERIES PRO

IL MOTORE

Con il motore BOSCH scegli tu come guidare:

  • più lontano con la modalità ECO 
  • più veloce con quella SPORT che vanta una buona ripresa da ferma e con un allungo che, in rettilineo, fa segnare i 60 Km/h sul tachimetro. 

Per una guida fluida e senza pensieri è possibile regolare automaticamente la velocità grazie al cruise control.

La batteria LG agli ioni di litio pesa solo 8,3 Kg e si può caricare facilmente in ufficio o a casa infatti si ricarica completamente in sei ore fornendo un’autonomia di circa 50 Km.

Il design dei fari, anteriori e posteriori, forniscono un’elevata visibilità, sia per il conducente che per i veicoli che si incrociano. Pensati per essere funzionali, sfruttano la tecnologia LED che genera una maggiore luminosità, riducendo il consumo energetico.

Il prezzo per questa versione è di 2.300 euro. È personalizzabile con il portapacchi posteriore.

© 2018, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!