Powered by WP Bannerize

Motospia

Ninja 650 2020, dopo l’anteprima, l’esordio a Tokyo

Ninja 650 2020

Rivelata in anteprima a pochi giorni  dall’apertura del Tokyo Motor Show, la nuova Kawasaki Ninja 650 ha fatto il suo esordio internazionale nel Salone di Casa. Look ispirato alle ZX del mondiale Superbike, ma le modifiche apportate vanno nella direzione di un maggiore comfort per pilota e passeggero.

Insieme alla ZH2, alla ZX-25 R e alla W800, nello stand Kawasaki del Salone di Tokyo ha fatto il suo esordio La Ninja 650 2020. La moto che Kawasaki aveva già mostrato come antipasto qualche giorno prima dell’apertura del Salone.

Questa intelligente bicilindrica è una moto che si prefigge di traghettare i giovani piloti dalle piccole cilindrate. Offrendo semplicità di guida, facilità d’uso e un prezzo tutto sommato abbordabile. 

E quest’anno si è rifatta il trucco per rimanere al passo con le tendenze stilistiche attuali. Dalla ZX-10RR che vince da cinque anni consecutivi il mondiale Superbike ha ereditato il design del frontale. E le grafiche aggressive della versione in classico verde Kawasaki.

Ninja 650 2020

Fra le novità della Ninja 650 2020, oltre al già citato frontale ridisegnato, vanno segnalati la strumentazione con schermo a colori TFT da 4”3, i nuovi pneumatici Dunlop di primo equipaggiamento studiati per offrire ancora più maneggevolezza e i fari Full LED.

Con la nuova strumentazione è possibile anche connettere moto e smartphone.

La strumentazione TFT incorpora anche il sistema di connettività Bluetooth che permette di collegare la moto allo smartphone per controllarne alcune funzioni da remoto.

L’associazione tramite Bluetooth è intuitiva e, con l’app Rideology di Kawasaki, sarà possibile accedere a funzioni come le informazioni sul percorso, la segnalazione dei tagliandi di manutenzione e ricevere le notifiche come telefonate, email e messaggi. Il nuovo display potrà essere commutato tra display visione con fondo in “positivo” o in “negativo” ed un sensore gestisce in maniera autonoma il livello di luminosità dello schermo.

Ninja 650 2020

Come detto una delle tre opzioni di colore per la Ninja 650 2020 è un forte richiamo alla moto fresca vincitrice del quinto titolo mondiale Superbike consecutivo, la Ninja ZX-10RR di Jonathan Rea. Le altre due colorazioni  saranno il nuovo bianco perla/nero  ed il classico nero.

La moto sarà disponibile presso i concessionari ufficiali Kawasaki a partire da gennaio 2020 a partire da 8.090 Euro f.c.

© 2019, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!