Powered by WP Bannerize

Motospia

Modelli M in arrivo presto nel listino BMW?

modelli m

La BMW ha depositato nel luglio scorso presso l’ufficio brevetti tedesco tre marchi “pesanti”: M 1000 RR, M 1000 XR e M 1300 GS. Tutti questi marchi possono essre usati sia per moto che per accessori. Sono quindi in arrivo tre “mostri” M Motorsport?

Come sanno anche i muri, i modelli M sono le “chicche” sportive della gamma BMW auto. A partire dalla mitica M3, intorno a questa sigla si è creata un’aura di “esclusività sportiva” senza eguali nel mondo del’automotive. “Aura” che la BMW ha imparato abilmente a sfruttare in ogni ambito con la linea di accessori “M Performance”. Linea che offre ad ogni appassionato l’illusione di guidare un BMW “M” anche se non è una vera “M”. E pure nel settore moto è già stato sfruttato questo stratagemma con il kit “M” per la S 1000 RR.

modelli m

Ma la notizia di questi giorni è che la BMW ha depositato presso l’ufficio brevetti tedesco tre nomi abbastanza eloquenti: M 1000 RR, M 1000 XR ed M 1300 GS. 

Ebbene, questa informazione sui modelli M, letta bene, nasconde ben due scoop. Il primo è che probabilmente, prima o poi vedremo arrivare delle moto BMW realmente “M”. Cioè delle pure supersportive curate direttamente dal mitico reparto M Motorsport. La seconda notizia è che se fra questi modelli arriverà anche una GS, la cilindrata non sarà più di 1250 cm³, ma 1300!

Nella domanda di brevetto è stato specificato che tutte e tre le sigle possono essere utilizzate per moto oltre che per parti speciali e accessori per moto. Il periodo di protezione per questi marchi si estende fino alla metà del 2029. è noto che la protezione di un marchio denominativo non deve necessariamente essere seguita dal suo uso. Ma non è difficile pensare che probabilemente vedremo presto questi modelli nel catalogo BMW.

© 2019, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!