Motospia

Michelin TPMS. Pressione sotto controllo per tutte le moto

michelin TPMS

La Michelin ha da tempo predisposto il kit TPMS. Si tratta di pratico sistema di controllo della pressione dei pneumatici che può essere applicato, semplicemente, ad ogni tipo di moto.

I sistemi che controllano la pressione dei pneumatici durante la guida si stanno diffondendo sempre di più sui nuovi modelli di moto. Soprattutto sulle moto da turismo. Con il kit Michelin TPMS, anche i vecchi modelli possono essere equipaggiate con questo utile “optional”.

Il set può essere installato a posteriori come qualunque kit aftermarket in pochi semplici passaggi. Basta sostituire i cappucci delle valvole con i sensori di pressione per la ruota anteriore e posteriore e bloccarli con il dado in dotazione. Poi si deve posizionare il supporto per il modulo ricevitore sulla moto. Questa magari su alcune moto può essre un’operazione che richiede un po’ più di tempo e di attenzione, ma niente di particolarmente difficile. Il modulo ricevitore deve essere posizionato nel campo visivo del pilota usando nastro adesivo e magneti, e questo a volte risulta complicato quando la moto ha il manubrio in alluminio.

michelin TPMS

 

Quando si parte, il display LCD del modulo ricevitore inizia a mostrare automaticamente e alternativamente la pressione del pneumatico anteriore e posteriore.

michelin tpms

Il sistema wireless del TPMS Michelin non necessita di alcuna programmazione.

Il dispositivo è completamente sigillato e senza bottoni. E può essere facilmente rimosso per evitare furti quando si parcheggia la moto.

Il display garantisce una durata della batteria fino a tre mesi. E nel kit è compreso un caricatore alimentato tramite USB da usare quando la batteria è quasi scarica. 

Il prezzo del kit, disponibile online su diversi siti, è di circa 100 Euro.

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!