Powered by WP Bannerize

Motospia

Mercato moto aprile: un altro risultato positivo: + 8,6%

mercato moto aprile

Salgono per il nono mese consecutivo le vendite di moto e scooter. Significativo anche l’ “effetto incentivi” per elettrici. Considerando che nei primi quattro mesi 2019 siamo già ad un +14,4% rispetto al 2018, è lecito parlare di crisi alle spalle?

 Il mercato moto di aprile fa segnare per il nono mese consecutivo vendite in rialzo. Dopo l’ottimo risultato del mese di marzo, anche aprile si conferma positivo. Le immatricolazioni di veicoli motorizzati a due ruote ad aprile totalizzano 26.854 veicoli, pari a un +8,6% rispetto allo stesso mese del 2018.

Importante la crescita a due cifre per le moto, con 12.645 pezzi pari al +14,6%. Il comparto scooter con 14.209 unità realizza un +3,8%. In ripresa significativa anche i “cinquantini”, che totalizzano 1.724 registrazioni, pari al +15,2%.

Il mese di aprile è storicamente uno dei più importanti per il nostro mercato moto. Mediamente sviluppa circa il 12% dei volumi annuali in Italia. Questo dato positivo si somma a quelli degli otto mesi che l’hanno preceduto. A questo punto potrebbe essere lecito pensare ad un mercato moto che dopo aver letteralmente toccato il fondo negli ultimi anni, possa ora finalmente sperare di vedere la luce in fondo al tunnel.

Mercato moto: nei primi quattro mesi 2019 siamo già ad un +14,4% rispetto al 2018.

Nel primo quadrimestre del 2019 il totale del mercato italiano delle due ruote a motore (immatricolazioni di scooter e moto superiori a 50, più registrazioni di “cinquantini”) arriva così a 87.157 veicoli, con un incremento pari al +14,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Tale andamento deriva da un ottimo risultato delle immatricolazioni con 81.737 pezzi pari al +15,3 %. A questo risultato si arriva con  39.614 moto (+15,5%) e 42.123 scooter (+15,2%). Appena sopra i volumi dell’anno scorso i “cinquantini” con 5.420 registrazioni e un +2,2%. Questo risultato è dovuto soprattutto ai veicoli elettrici che, grazie all’avvio degli incentivi, hanno più che raddoppiato i volumi totalizzando 871 pezzi. 

I più richiesti sono gli scooter fra i 300 e i 500 cm3

L’analisi per cilindrata vede consolidarsi il segmento centrale degli scooter tra 300 e 500 cm3 come il più importante, con 16.959 unità pari al +30,2%. A seguire troviamo gli scooter 125  con 14.634 veicoli pari al +13,6%. La categoria tra 150 e 250 cmarretra e con 6.843 pezzi segna un -2,4%; infine si registra una sostanziale stabilità per i maxiscooter oltre 500 cm3, con 3.684 immatricolazioni e un +1%. 

Fra le moto crescono quelle fra 800 e 1000 cm3. Fra quelle di oltre 1000 cm3, il 30% del mercato è rappresentato dalla BMW R 1200 GS se alla versione base sommiamo la Adventure. E con oltre 3.000 pezzi sarebbe addirittura al secondo posto assoluto in classifica, dietro solo all’Honda SH 300.

Nel comparto moto, accelerano i modelli tra 800 e 1000 cm3 con 11.383 unità e un +26,7%. In seconda posizione i veicoli superiori ai 1000 cm3 con 10.521 vendite e un +4%. Al terzo posto si classificano le moto tra 300  e 600 cm3 con 6.830 pezzi e un +20,9%. Seguono da vicino le moto tra 650 e 750 cm3 con 6.178 unità e un +14,1% rispetto al 2018. Le 125 proseguono nella crescita con 3.826 pezzi pari al +24,9%; infine sono piuttosto marginali i numeri delle 150-250 cm3 con 876 moto e un -17,8%. 

Le enduro stradali (e la BMW GS) sono sempre più regine fra le moto. Grande sorpresa la Benelli TRK 502 al quarto posto assoluto nel 2019 fra le moto, con quasi 1200 pezzi!

L’andamento dei segmenti all’interno del mercato moto evidenzia le enduro stradali con 14.652 unità e un +22,8%, seguono le naked anch’esse in crescita con 13.893 pezzi pari al +9,8%. A distanza le moto da turismo in con 5.476 immatricolazioni e un +22,7%. Stabili le custom con 2.083 vendite e un +0,5%; così come anche le sportive con 1.900 moto sugli stessi livelli dell’anno scorso con un +0,4%; infine più che positive le supermotard con 1.112 pezzi e un +38,1%. 

La classifica di vendite gennaio/aprile 2019 moto.

1 BMW R 1250 GS Enduro 1.957
2 HONDA AFRICA TWIN Enduro 1.387
3 YAMAHA TRACER 900 Turismo 1.351
4 BENELLI TRK 502 / TRK 502 X Enduro 1.188
5 BMW R 1250 GS ADVENTURE Enduro 1.118
6 HONDA NC 750 X Enduro 853
7 YAMAHA MT-07 Naked 787
8 YAMAHA MT-09 Naked 786
9 DUCATI SCRAMBLER 800 Naked 750
10 KAWASAKI Z 900 Naked 609

La classifica di vendite gennaio/aprile 2019 scooter.

1 HONDA SH 300 Scooter 3.227
2 HONDA SH 125 Scooter 2.946
3 PIAGGIO BEVERLY 300 ABS Scooter 2.906
4 HONDA SH 150 Scooter 2.657
5 YAMAHA X-MAX 300 Scooter 1.814
6 PIAGGIO LIBERTY 125 ABS Scooter 1.807
7 HONDA FORZA 300 Scooter 1.533
8 HONDA X-ADV 750 Scooter 1.464
9 KYMCO AGILITY 125 R16 Scooter 1.389
10 PIAGGIO BEVERLY 350 Scooter 1.329

La top ten te di aprile 2019.

1 HONDA SH 125 Scooter 986
2 PIAGGIO BEVERLY 300 ABS Scooter 973
3 HONDA SH 150 Scooter 809
4 HONDA SH 300 Scooter 800
5 PIAGGIO LIBERTY 125 ABS Scooter 652
6 YAMAHA X-MAX 300 Scooter 616
7 KYMCO AGILITY 125 R16 Scooter 575
8 HONDA X-ADV 750 Scooter 551
9 HONDA FORZA 300 Scooter 538
10 BMW R 1250 GS Enduro 487

© 2019, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!