Motospia

LE NOVITA’ HARLEY-DAVIDSON 2019

Harley-Davidson 2019, la casa americana ha messo davvero tanta carne al fuoco, per un 2019 molto ricco, non solo di nuovi modelli.

A meno di un mese dall’annuncio dei piani per il futuro, Harley-Davidson 2019 introduce una serie di novità per tutti gli appassionati della casa americana, per vivere al meglio ogni aspetto del viaggio in stile USA.

La prima importante novità Harley-Davidson 2019 è Il sistema di infotainment Box GTS. L’aspetto è lo stesso dei più recenti dispositivi mobili e tablet, e vince per la facilità di utilizzo. L’audio Box GTS offre 25 watt per canale attraverso due o quattro altoparlanti, a seconda del modello di motocicletta. La potenza audio raggiungibile grazie agli accessori del catalogo Harley Davidson Genuine Motor Accessories arriva a 1.200 watt! Le fonti audio includono radio, streaming Bluetooth e compatibilità con sistemi USB e supporta il modulo di interfaccia per cuffie wireless Harley-Davidson (vendute separatamente). Ciliegina sulla torta, il display da 6,5 pollici dall’aspetto elegante e moderno, in pieno stile automobilistico. La schermata offre 3 semplici funzioni, schematizzate allo scopo di facilitarne la lettura: navigazione, telefono e musica.

HARLEY-DAVIDSON 2019
Il sistema Box GTS

Il sistema è gestibile sia toccando lo schermo che attraverso il joystick sul manubrio. È possibile sincronizzare il proprio iPhone ed avere tutte le informazioni del proprio cellulare sullo schermo del sistema Box GTS, come le app in streaming (meteo e traffico).
Alla voce sicurezza, Harley-Davidson 2019 introduce il nuovissimo sistema di frenata Reflex Linked per i tre ruote Harley-Davidson Tri Glide Ultra e Freewheeler; completamente elettronico, che beneficia della più recente tecnologia di misurazione inerziale (IMU) e sensore ABS per migliora la trazione, la stabilità e il controllo della frenata sia in linea retta che in curva.

La vera sorpresa Harley-Davidson 2019 è senza ombra di dubbio la nuova moto elettrica: la Limewire. Presentata come prototipo 4 anni fa, è stata profondamente aggiornata: l’estetica (che ha conquistato molti) è fedele al modello 2014, la componentistica Brembo è di alto livello, così come l’aspetto delle finiture. Non sono stati rilasciati dei dati tecnici precisi, ma le misure dei pneumatici (120/70 anteriore e 180/55 posteriore) e il monoammortizzatore sportivo Showa lasciano pensare a un mezzo dinamicamente molto piacevole tra le curve. Nei prossimi anni a partire dal 2019, la Limewire sarà affiancata da nuovi modelli elettrici.

HARLEY-DAVIDSON 2019
La silenziosa Limewire 2019

L’America è fatta così: grandi distese, grandi strade e grandi moto, sulle quali lo spazio non manca. Negli ultimi anni la visione della casa americana sta prendendo toni più “europei” e green, pur mantenendo il suo DNA a stelle e strisce: una scelta a nostro modo di vedere vincente, in quanto avvicinerà qualsiasi tipologia di utente, dal mototurista che è stufo di aver problemi di carico allo smanettone che vuole farsi notare da tutti. Harley-Davidson 2019 sarò solo l’inizio di una nuova era e nei prossimi anni ne vedremo delle belle. Non guarderemo più l’America come la terra delle grosse cromature e degli scarichi rumorosi, ma come la nazione che ha scoperto un nuovo lato della sua non più rumorosa personalità.

 

© 2018, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!