Motospia

La prossima Honda Africa Twin sarà sovralimentata Depositata una richiesta di brevetto in Giappone

honda sovralimentata

Recentemente Honda ha depositato in Giappone una richiesta di brevetto per una Africa Twin sovralimentata. E non è questa l’unica modifica…

Recentemente la Honda ha depositato presso l’ufficio Brevetti giapponese dei progetti che mostrano chiaramente che l’azienda sta lavorando per sviluppare un’Africa Twin sovralimentata.

In questi progetti si vede che Honda vuole usare un sistema di sovralimentazione con un compressore volumetrico del tipo a vite. In questi progetti si vede anche che il motore utilizza un sistema di iniezione con doppio iniettore. Questi sistemi renderanno l’Africa Twin più efficiente e aumenteranno la potenza.

honda sovralimentata

Il compressore volumetrico non è una novità in campo motociclistico. Ed è tornato di moda dopo che è arrivata sul mercato la Kawasaki H2, anche se la Honda non utilizza lo stesso tipo di compressore. Honda usa un compressore a vite, noto anche come compressore a cilindrata positiva. Questo design sposta una quantità fissa di aria ad ogni rotazione. Ciò significa che ottieni la stessa quantità di pressione sia che la moto sia al minimo o che sia ad alti regimi.

Quindi puoi avere la spinta massima per tutto il range di utilizzo del motore. Ottieni una potenza più costante e una curva di coppia più consistente, il che è ciò che si può usare bene su una Adventure. Come detto, Honda ha anche aggiunto un iniettore per ogni cilindro. Questo iniettore immette carburante direttamente nella camera di combustione. Questa nuova configurazione aiuterà a ridurre i consumi e le emissioni oltre che aumentare le prestazioni.

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    Seguici sui social!

    La tua passione più grande, Motospia.it!