Motospia

KTM sta sviluppando una 890 sportiva Dopo la delusione della RC8, la Casa austriaca ci riprova

ktm 890

Dopo l’uscita di scena della deludente RC8, KTM non ha più avuto una sportiva di grossa cilindrata nella sua gamma. Ora, grazie ai colleghi di Speedweek, spuntano le foto di alcuni prototipi di 890 racing uso pista… Che sia in arrivo un nuovo modello anche per la strada?

Come qualcuno ricorderà, nel 2016 il CEO di KTM Stefan Pierer decise di interrompere la produzione della sportiva RC8. Il grande capo della KTM giustificò la cosa dicendo che le superbike da 200 CV non avevano futuro per l’uso stradale. Ma ora sembra che la Casa austriaca voglia tornare in “pista” con una KTM 890 racing.

 

ktm 890
La Deludente RC8, uscita di scena dal 2016.

 

Anche perché, in realtà la storia ha dimostrato che se le moto sportive vanno forte in pista, i numeri premiano ancora i costruttori, anche se non più come in passato. Il problema della RC8 era che in pista andava più piano di tutte le concorrenti… Quindi è stato giusto  staccare la spina a quel progetto.

Da allora le uniche KTM completamente carenate sono rimaste le “piccole RC125 ed RC390. Ma pare che a Mattinghofen stiano preparando il ritorno fra le maxi sportive con una RC890. I colleghi del sito  Speedweek hanno infatti beccato in prova diversi prototipi di bicilindrica racing equipaggiati con il motore KTM V2 di 890 cm3.

ktm 890

I prototipi fotografati sono “attrezzati” esclusivamente per l’uso in pista, ma non è da escludere che sia solo lo stato iniziale per lo sviluppo di un modello anche stradale. Vista anche la direzione che sta prendendo il regolamento del mondiale Supersport… 

Dalle foto sembra che il serbatoio carburante sia sotto la sella, con il tappo per il rifornimento ricavato nel codino.

© 2021, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    Seguici sui social!

    La tua passione più grande, Motospia.it!