Powered by WP Bannerize

Motospia

Kosmos Smart Helmet chiama i soccorsi da solo Dalla Francia un’altra proposta di casco intelligente

kosmos smart helmet

Si moltiplicano le proposte da tutto il mondo per rendere sempre più “intelligente” e “smart” il casco. La francese Kosmos propone il suo Smart Helmet che fra le altre cose è anche in grado di effettuare chiamate di emergenza in caso di incidente.

I sistemi di chiamata d’emergenza automatica in caso di incidente non sono una novità nel settore auto, e gradualmente si stanno diffondendo anche nelle moto. è di poco tempo fa la presentazione, ad esempio, del sistema Bosch/BMW.  Ora la francese Kosmos propone il suo Smart Helmet. Un casco che, come già altri, ha sistemi di sicurezza integrati: luci di stop posteriori, assistente vocale e connessione bluetooth. Ma aggiunge anche un sistema di chiamata d’emergenza ai numeri prescelti in caso di incidente.  Il Kosmos Smart Helmet ha infatti dei sensori integrati che rilevano un incidente e nel caso utilizza il telefono associato e una app dedicata per contattare i servizi di emergenza.

Nel caso di una innocua caduta o nel caso il casco vi cada di mano accidentalmente,  il sistema contatta prima il pilota per verificare che sia veramente necessaria la chiamata d’emergenza.

kosmos smart helmet

Se il motociclista non risponde entro un determinato periodo di tempo, viene effettuata la chiamata di emergenza che fornisce dettagli sulla posizione e altre informazioni.

Sono in fase di sviluppo anche altri caschi sviluppati per richiedere aiuto dopo un incidente. Fra questi il casco Encephalon della Nand Logic, una azienda USA.

Il casco Encephalo.

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!

... See my blog ...
/* ]]> */