Powered by WP Bannerize

Motospia

Indy Munoz muore per un incidente in gara in Brasile

indy munoz

Domenica, durante la prima prova del campionato Goiano di velocità (una serie regionale brasiliana) c’è stato un incidente mortale. Vittima è la pilota Indy Munoz, caduta al primo giro della classe Pro Honda 650 R. 

La prima gara del Campionato Goiano di velocità, svolta domenica scorsa all’Autodromo di Goiânia, in Brasile, è stata funestata da un incidente mortale. Nel primo giro di gara, la pilota Indy Munoz, che in quel momento era al secondo posto, è caduta, con conseguenze fatali.

A causa dei problemi legati alla diffusione del coronavirus, le gare dell’Autodromo di Goiânia si stavano svolgendo a porte chiuse, senza pubblico.

Indy Munoz, ventinovenne, nota in Brasile come pilota e come istruttore di guida, prendeva parte alla gara della classe Pro Honda 650 R. L’assistenza medica è intervenuta prontamente sul posto dell’incidente, ma nonostante la rapidità dei soccorsi, non c’è stato nulla da fare. Munoz è morto sul posto per le conseguenze dell’incidente. Pare che nella caduta sia stata colpita dalla sua stessa moto.

Dopo questo incidente, l’organizzazione ha deciso di sospendere le gare della giornata e anche quelle previste per il giorno successivo.

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!

... See my blog ...
/* ]]> */