Powered by WP Bannerize

Motospia

Indian Challenger svelata in anticipo per errore!

indian challenger

All’inizio di settembre la Indian ha lanciato la sua gamma Scout 2020 negli Stati Uniti. E fin qui nulla di strano. Negli USA è normale presentare i modelli per la prossima stagione già nel mese di settembre. Ma questa volta c’è stato un intoppo. In una delle foto ufficiali diffuse al lancio della Scout, si vede anche la nuova Challenger, la cui presentazione era prevista più avanti!

Doveva essere la presentazione delle nuova gamma Scout, e invece si è trasformata nella presentazione della inedita Indian Challenger che la Casa voleva svelare più avanti. Perché è la novità Indian più importante della stagione.

Dall’inizio di quest’anno, infatti, il nome “Challenger” ha fatto il giro del mondo. È emerso per la prima volta come marchio registrato dalla Indian all’inizio dell’anno. Quindi uno strano prototipo di prova è stato colto in azione con una nuova carenatura molto particolare. Scatenando la voce secondo le quali il nome Challenger aveva trovato la sua applicazione. Una diversa opzione era che questa moto si sarebbe potuta chiamare Raptor. Più recentemente, la sua apparizione alla convention dei rivenditori ha confermato i sospetti di tutti su questo nuovo modello.

Proprio in questi giorni la Indian ha annunciato la sua gamma di Scout 2020, completa di una selezione di immagini ufficiali. In alcune immagini, le Scout sono stati fotografate con un’altra moto della Casa in background. Nella maggior parte di queste foto si trattava di un’altra Scout. 

Ma una di queste immagini non era come le altre. E se ne sono accorti per primi i colleghi della Canada Moto Guide.

Infatti, sullo sfondo della nuova Scout Bobber Twenty — un modello celebrativo del centesimo anniversario dello scout — c’è una moto che non è sicuramente una Scout. Si tratta di una  tourer con una strana carenatura. Ebbene sì, si tratta proprio della versione definitiva della nuova Challenger!

Visto che la frittata ormai è fatta, alla Indian, imbarazzati, hanno lasciato trapelare qualche informazione di base sulla Challenger. Utilizzerà un nuovo motore Powerplus 108, un V-twin di 60° da 1.770 cm3. E la potenza massima sarà di 120 cavalli. La presentazione ufficiale “non accidentale” è prevista entro la fine dell’anno!

© 2019, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!