Motospia

Incentivi Ecobonus per moto e scooter elettrici fino al 2026 Con la nuova legge di bilancio

incentivi lombardia

Con l’approvazione a fine 2020 della nova legge di bilancio, sono stati prorogati gli incentivi per l’acquisto di moto e scooter elettrici con lo stesso schema in vigore da questa estate. Cioè con contributi anche senza rottamazione. Sono disponibili 20 milioni all’anno dal 2021 al 2023 e 30 milioni/anno dal 2024 al 2026.

Ancora prima dell’approvazione definitiva della nuova legge di bilancio esponenti del governo avevano dichiarato che i contributi alle due ruote elettriche sarebbero stati prorogati. E così è stato. La nuova legge di bilancio, infatti prevede lo stesso schema dell’Ecobonus che il governo aveva proposto già dall’estate 2020. Quindi con incentivi previsti anche per chi non ha mezzo da rottamare e senza limiti di potenza sul mezzo da acquistare.

incentivi
La Vespa elettrica.

 

Ecco lo schema dei contributi previsti anche nel 2021.

I contributi previsti dall’Ecobonus anche per il 2021, acquistando un veicolo delle categorie L1e, L2e, L3e, L4e, L5e, L6e e L7e, sono i seguenti:

Con rottamazione di un veicolo L delle classi Euro 0, 1, 2 o 3.

  • 40% del prezzo
  • Tetto massimo 4.000 Euro

Senza rottamazione

  • 30% del prezzo
  • Tetto massimo 3.000 Euro

Le cifre indicate sono IVA esclusa. I fondi sono gli unici ad essere stati già caricati sulla piattaforma ministeriale. Probabilmente perché nel 2020 i fondi disponibili non erano stati usati in larga misura.

 

incentivi
La disponibilità attuale dei fondi.

 

© 2021, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    Seguici sui social!

    La tua passione più grande, Motospia.it!