Powered by WP Bannerize

Motospia

In Germania il mercato a giugno recupera le perdite per il Covid. Il mese ha chiuso con +33% e la Piaggio vola

mercato giugno

Piaggio in testa alle vendite a giugno in Germania. Dopo il blocco per il Covid, con questo ulteriore balzo che si aggiunge a quello di maggio, il mercato ha recuperato tutto quanto aveva perso in marzo e aprile. Ora il 2020 potrebbe chiudersi con il segno “+”.

Il mercato tedesco della moto è cresciuto del 33,4% nel mese di giugno 2020 (vendute 27.818 moto), chiudendo quindi il primo semestre in linea con l’anno precedente. Ora non è difficile immaginare che la stagione possa chiudersi con il segno “+”. Il fatto eclatante è vedere il leader del mercato, BMW con un risultato negativo rispetto al giugno 2019 (2.295 veicoli venduti, -6,5% a giugno, -10% nel semestre). Ottimo risultato invece per Piaggio, che a giugno è risultata leader del mercato segnando un +28,2%, vendendo 4.172 veicoli. Il segmento dei veicoli elettrici è cresciuto del 75% e il leader dels egmento, la Niu è cresciuta del 127%.

Grazie a questi dati, il “buco” nelle vendite causato dal Covid è stato totalmente assorbito e il primo semestre si è concluso con numeri in linea rispetto all’anno precedente. Ora si prevede che in Germania si superino le 200.000 unità vendute nel 2020. Si pensa anche che la stagione potrebbe chiudersi con un segno positivo che potrebbe arrivare anche al +5% sul 2019, che già era stata una buona annata.

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!

... See my blog ...
/* ]]> */