Powered by WP Bannerize

Motospia

Il punto sulla linea: BMW R 1250 GS

BMW R 1250 GS

È l’evoluzione di una delle specie di maggior successo della storia motociclistica di tutti i tempi, questo rende il progetto particolarmente difficile. Il primo impatto funziona, completamente nuova eppure così riconoscibile. Ogni particolare è disegnato e non c’è mai la sensazione di “assemblato”, come nella migliore tradizione BMW.

Il gruppo serbatoio – becco conferisce una forte orizzontalità alla moto, una strategia rafforzata già a partire dalla apparizione del raffreddamento a liquido. È una scelta importante che viola deliberatamente la regola d’oro secondo cui le enduro devono essere moto prevalentemente verticali.

Bellissimo il boxer, sicuramente il più disegnato dell’era a liquido, compatto e dinamico, i raccordi delle superfici dei coperchi delle teste sono da soli un capolavoro. Bella l’idea di tornare alle forme della sella monopezzo del vecchio 1150 Adventure, che insieme al disegno pulito e minimalista del codino donano compattezza al retrotreno. Dunque la massima evoluzione stilistica della serie? Guardando al passato forse no, in generale le nuove GS appaiono più massicce, molto piene e troppo orizzontali nella zona dell’avantreno.

BMW R 1250 GS

Al retrotreno il design del telaio le rende relativamente meno slanciate, tanto che si è cercato di ovviare verniciando di nero il triangolo posteriore e di bianco a contrasto i segmenti chi circondano il blocco motore. Il generoso dimensionamento del pneumatico posteriore e del terminale di scarico appesantiscono ulteriormente la vista laterale destra.

BMW R 1250 GS

È sicuro che la saga della stirpe GS continuerà ad appassionarci negli anni a venire, nel frattempo potremo divertirci a fantasticare quali direzioni potrebbero prendere i designer se alcuni vincoli di progetto venissero improvvisamente meno… Come ad esempio il Telelever !

TROVI MOLTO DI PIU’ SU MOTOCATALOGO 2019 IN EDICOLA CON OLTRE 700 MODELLI DEL MERCATO, A SOLI 5 EURO

Motocatalogo 2019

© 2019, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!