Motospia

Il Mondiale Superbike chiuderà a Estoril Si torna al circuito portoghese per l’ultima gara del 2020

estoril

Dorna ha annunciato nei giorni scorsi che l’ultima tappa del Campionato Mondiale Superbike 2020, in sostituzione del round di Misano, si correrà sul circuito di Estoril, in Portogallo, da 16 al 18 ottobre. 

Il calendario in continua evoluzione del Campionato Mondiale Superbike 2020 h finalmente trovato la sua versione definitiva, con l’aggiunta di una seconda gara in Portogallo. La FIM, i funzionari del “Circuito do Estoril” e la Dorna hanno infatti annunciato nei giorni scorsi il round aggiuntivo al Campionato Mondiale Superbike 2020 che si correrà sul Circuito Estoril.  Situato a soli 30 km da Lisbona, la capitale portoghese, Estoril ospiterà dal 16 al 18 ottobre prossimi la classe WorldSBK, insieme al Campionato mondiale FIM Supersport e al Campionato mondiale FIM Supersport 300, dal 16 al 18 ottobre. L’evento sostituirà Misano nel round di fine stagione e sarà la prima volta nella storia del Mondiale Superbike che si disputeranno due round in Portogallo.

estoril

Estoril ha una ricca storia nelle corse motociclistiche e dal 2000 al 2012 ha ospitato il Gran Premio del Portogallo di MotoGP. Negli ultimi anni ha ospitato il Campionato Mondiale FIM CEV Repsol Junior. L’Estoril è già stato nel calendario Superbike in passato: il primo anno di Campionato nel 1988 e nel 1993, il più recente. Il round dell’Estoril non ha ancora deciso se sarà possibile la presenza di tifosi e media esterni in loco. Una decisione in tal merito verrà presa più avanti, secondo i protocolli del momento.

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!