Motospia

Il Gruppo Piaggio vende online nelle zone rosse E il concessionario consegna direttamente a Casa

zone rosse

Per venire incontro a chi abita nelle zone rosse, il Gruppo Piaggio ha organizzato la consegna a domicilio a chi acquista sui siti di Vespa, Piaggio, Moto Guzzi e Aprilia. Inoltre, tutti i concessionari con relative officine, saranno aperti per continuare a garantire supporto e assistenza ai propri clienti.

Anche nelle zone rosse, i concessionari del Gruppo Piaggio sono attivi per garantire a tutti la possibilità di acquistare scooter o moto. E per venire incontro alle esigenze di sicurezza del periodo, i punti vendita del Gruppo Piaggio offrono un servizio in più: via web si potrà acquistare un nuovo veicolo scegliendone la versione preferita, condurre una permuta, definire le modalità di acquisto, usufruire delle molte promozioni, avvantaggiarsi delle diverse forme di finanziamento e infine ricevere la nuova moto o il nuovo scooter direttamente al proprio domicilio.

zone rosse

Dalla poltrona di casa, accedendo alle pagine web dei brand del Gruppo (aprilia.com, motoguzzi.com, piaggio.com e vespa.com), sarà possibile gestire in remoto tutto il processo di acquisto anche grazie all’assistenza telefonica fornita dal dealer prescelto che seguirà tutte le fasi della vendita, fino alla consegna.

zone rosse

I punti vendita, con le relative officine, rimarranno comunque aperti anche nelle zone rosse. Nel rispetto delle normative in vigore. Per garantire tutti i servizi ai clienti dei brand Aprilia, Moto Guzzi, Piaggio e Vespa. Grazie alla autocertificazione ci si può infatti recare di persona dal dealer o in officina, per far assistere il proprio mezzo.

È un segno concreto di vicinanza ai clienti e a tutti i motociclisti del più grande gruppo italiano. Per continuare a proporre, alle condizioni più vantaggiose, la mobilità più sicura. Scooter e moto sono oggi la certezza di mobilità facile, economica e rispettosa di tutte le norme di distanziamento e sicurezza. Sono quindi la migliore garanzia di mobilità e libertà.

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    Seguici sui social!

    La tua passione più grande, Motospia.it!