Powered by WP Bannerize

Motospia

I nuovi MT Helmets per EICMA 2019

In EICMA non solo moto ma anche accessori e abbigliamento, siamo andati a curiosare la proposta di MT, brand spagnolo noto per i caschi che quest’anno presenterà anche una linea di abbigliamento. MT Helmets presenterà alla rassegna milanese 2 caschi, uno integrale ed uno jet, oltre ad una linea di capi tecnici pensati per il turismo.

Il casco integrale si chiama Revenge2 (prezzo dalle 129 alle 139 euro, taglie dalla XS alla XXL), è realizzato esternamente in HIRP (mescola polimerica ad alta resistenza, esclusiva del brand MT), mentre la calotta interna è costruita in EPS ad alta resistenza. La visiera in policarbonato è spessa ben 2,2 mm ed è dotata di sgancio rapido e di un esclusivo meccanismo di blocco metallico della visiera. Sulla visiera è inoltre dotata di pinlock 70 Max vision, per azzerare l’appannamento, e offre la possibilità di applicare un particolare pinlock, chiamato Fog-off (esclusiva MT), che funge anche da lente fotocromatica. Gli interni, come su tutta la gamma, sono in microfibra traspirante e anallergica.

MT Revenge2, in una della (tantissime) varianti cromatiche

La ventilazione è garantita da 4 prese d’aria frontali, 2 inferiori e 2 superiori, che scaricano l’aria calda nella parte posteriore. Per i puristi, la chiusura a sgancio rapido potrebbe rappresentare un difetto, mentre la doppia omologazione, DOT americana e ECE 22.05 europea, potrebbe rasserenare chi fa lunghi viaggi extra UE.

L’altra novità è Streetfighter SV (prezzi da 129 a 139 euro, taglie dalla XS alla XXL), un casco jet convertibile con forti richiami ai vecchi caschi da cross. La dotazione tecnica, così come i materiali utilizzati per la costruzione, sono gli stessi del nuovo Revenge2.

MT Helmets Streetfighter, completo di visiera parasole a sgancio rapido

La particolarità di questo modello sono la mentoniera removibile e il supporto integrato per il montaggio della cam, per dire addio a fastidiosi supporti adesivi sulla moto o pettorine costrittive sul pilota.

La visiera a sgancio rapido è antigraffio e anti-UV. Streetfighter è dotato di visierina parasole interna, per una migliore visibilità in condizioni di guida di pieno sole. l sistema di ventilazione è molto generoso: permette all’aria fresca di entrare attraverso le grosse prese d’aria superiori e di fuoriuscire da l’apposito estrattore posteriore. Anche questo modello rispetta l’omologazione DOT americana e ECE 22.05 europea.

Caschi dal prezzo umano con dotazioni di sicurezza di buon livello, la ricetta spagnola sembrerebbe essere quella giusta. Tuttavia, cosa manca al brand della Murcia per avere un grande  riscontro dal nostro mercato? Indagheremo in occasione di EICMA….

© 2019, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!