Motospia

Guanti obbligatori in Spagna per legge entro l’estate Sembra assurdo ma ancora non sono obbligatori in quasi tutto il mondo

La Direzione Generale del Traffico Spagnola (DGT) ha approvato a dicembre 2020 una legge che renderà obbligatorio, entro il 2021 l’uso dei guanti in moto. La Spagna è il secondo Paese a fare una legge simile, dopo la Francia che l’ha già introdotta nel 2017.

Abbiamo tutti negli occhi la scena di chi guida moto e scooter il maglietta, pantaloncini e infradito… Solo chi ha provato l’ebrezza di grattugiarsi sull’asfalto per una innocua scivolata può capire quanto sia da evitare un simile abbigliamento in moto. Ma visto che non ci pensiamo da soli, intervengono i governi ad obbligarci a proteggerci. Sdoganato ormai da decenni il casco, da molto tempo si parla di rendere obbligatori anche altri capi di abbigliamento con le protezioni e addirittura si discute degli airbag. La Spagna intanto si mette a ruota della Francia, che nel 2017 ha reso obbligatori i guanti. La Direzione Generale del Traffico (DGT) spagnola ha approvato  a dicembre 2020 una legge che renderà obbligatori anche in terra iberica i guanti. Questa nuova legge deve entrare in vigore entro il 2021. E i portavoce della DGT sperano di riuscirci entro l’estate. 

guanti

Non saranno ammessi tutti i guanti. Dovranno essere specifici per moto, in pelle, pelle sintetica o kevlar o qualunque altro materiale resistente al calore e all’abrasione. 

© 2021, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    Seguici sui social!

    La tua passione più grande, Motospia.it!