Powered by WP Bannerize

Motospia

G+ grafene: gomme più scorrevoli e con più grip Un nuovo brevetto della Directa Plus in Cina

g+

L’azienda italiana Directa Plus ha brevettato in Cina una tecnologia, denominata G+, che sfruttando il grafene promette di offrire più grip ma anche una maggiore scorrevolezza ai pneumatici. Caratteristiche che solitamente sono in contrasto.

La società italiana Directa Plus, uno dei maggiori player nello sviluppo  di tecnologie legate all’uso del grafene, ha brevettato in Cina una nuova tecnologia costruttiva (G+ grafene) che secondo loro ridurrà la resistenza al rotolamento e aumenterà l’aderenza dei pneumatici.

Nella maggior parte dei pneumatici per mezzi di trasporto, la resistenza al rotolamento e l’aderenza sono solitamente in contrasto. Le aziende produttrici di pneumatici di solito possono decidere di migliorare una delle due caratteristiche, ma a spese dell’altra.

Directa Plus, ora,  afferma che il brevetto coprirà la formula che usa il potenziale della sua tecnologia “G+” per la composizione del battistrada. Questo, secondo Directa Plus, consentirà ai produttori di pneumatici  di bilanciare le proprietà contrastanti della resistenza al rotolamento e del grip presa migliorandoli entrambi.

Ciò consentirà alle aziende di scegliere quanta resistenza al rotolamento vogliono migliorare (per aumentare il risparmio di carburante) senza diminuire la sicurezza.

Secondo Directa Plus, la tecnologia G+ (dove G sta per “grafene”) consente anche di diminuire le emissioni inquinanti durante il processo di produzione dei pneumatici. Questa tecnologia può essere utilizzata su motocicli, biciclette, automobili, e anche pneumatici per camion e autobus.

g+

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!

... See my blog ...
/* ]]> */