Powered by WP Bannerize

Motospia

Expomove 2019 si apre oggi a Firenze

la manifestazione fieristica realizzata alla Fortezza da Basso, a Firenze, è dedicata alla mobilità urbana elettrica e sostenibile. Il focus sarà quindi anche sugli incentivi per la mobilità sostenibile, recentemente sbloccati dal governo.

Expomove 2019 si è aperta oggi. Alle 10,30, infatti,  Dario Nardella, Sindaco del Comune di Firenze, Federica Fratoni, Assessore Ambiente e Difesa Suolo Regione Toscana, e Leonardo Bassilichi, Presidente Camera di Commercio Firenze, hanno dato  ufficialmente il via ai lavori di Expomove 2019. Sono 13 i convegni previsti dal programma di Expomove 2019. Convengi a cui interverranno oltre 100 relatori e nei quali si discuterà del profondo e veloce cambiamento a cui stiamo assistendo nel settore della mobilità privata e pubblica. Quindi anche dei conseguenti vantaggi ambientali e sociali che ne derivano. 

Expomove 2019 si sviluppa attorno a tre parole chiave: Innovazione, ricerca e futuro. Sono questi, infatti, i fili conduttori della manifestazione fieristica fiorentina. Si parlerà perciò delle policy pubbliche e del set di incentivi messo in campo da Governo e Regioni per favorire la transizione verso una mobilità completamente sostenibile. Inoltre si discuterà anche delle strategie e degli investimenti pubblici e privati volti a favorire l’innovazione e a valorizzare lo sviluppo tecnologico.

Questo il calendario dei convegni di Expomove 2019

Martedì 9 aprile

  • Presente e futuro dell’auto elettrica.
  • Piano Energia e Clima Nazionale L’incidenza dei Trasporti.

Mercoledì 10 aprile

  • Mobilità elettrica nei comuni italiani. 
  • Mobilità elettrica, sostenibilità, smart cities e utilities: dall’Italia alla Toscana.
  • Il mondo ANIE per la mobilità elettrica: evoluzione delle infrastrutture. 
  • Green Mobility: iniziamo dai luoghi di lavoro. 
  • Elettrico, il futuro della mobilità urbana. 

Giovedì 11 aprile

  • Le prospettive del TPL a trazione elettrica. 
  • La Sostenibilità e la sua rendicontazione: un passo verso l’Economia Circolare. 
  • Mobilità elettrica: tra innovazione e rivoluzione.

Venerdì 11 aprile

. 2040 mobilità a zero emissioni – scenario Parigi 1,5°C – Proposte al Governo. 

Expomove 2019 è anche una fiera da visitare. Si possono anche provare gli ultimi modelli elettrici a due ruote

Visitando gli oltre 70 espositori, sarà quindi possibile conoscere le tecnologie più all’avanguardia e le più innovative infrastrutture di ricarica. I visitatori potranno anche acquisire informazioni sui nuovi accessori in commercio e, infine, testare gli ultimi modelli elettrici sia del mondo delle due ruote che quello delle quattro ruote.

I Partner di Expomove 2019 sono ACI, Symbola, ANIE, Anci, Legambiente, MOTUS-E, Elettricità Futura, Utilitalia, Asstra, Wind Tre e Toscana Aeroporti. ENEL X è main sponsor e partner tecnologico dell’evento e la RAI PUBBLICA UTILITÀ è media partner.

Expomove 2019 è patrocinato dal Ministero dell’Ambiente, dalla Regione Toscana, dal Comune di Firenze, dalla Città metropolitana di Firenze, dalla Camera di Commercio di Firenze e da Unioncamere Toscana. Nasce dalla collaborazione tra Extra Srl, società di comunicazione e marketing di Roma, e Sicrea Srl, società di Firenze, leader nell’organizzazione di eventi fieristici, e con la partecipazione dell’ente Firenze Fiera. 

 

© 2019, MYDIGITALPASSION s.r.l., riproduzione riservata.

Seguici sui social!

La tua passione più grande, Motospia.it!