Motospia

Ducati svela le XDiavel e Scrambler 2021 Con un nuovo video già online

XDiavel 2021

È online il secondo episodio della Ducati World Première. Questa volta ci  racconta le novità 2021 per i modelli XDiavel e Scrambler. XDiavel Dark e XDiavel Black Star sono le due nuove versioni che rinnovano la gamma della cruiser Ducati. Nella gamma Scrambler arrivano la versione Nightshift edue nuove colorazioni per i modelli Desert Sled e Icon.

XDiavel 2021
XDiavel Dark

 

Altre novità da Ducati. Questa volta la Casa di Borgo Panigale presenta le novità 2021 per le due famiglie XDiavel e Scrambler. Per il 2021 Ducati rinnova la gamma XDiavel introducendo due nuove versioni: XDiavel Dark e XDiavel Black Star. Inoltre, tutti i modelli XDiavel diventano Euro 5, guadagnando 8 CV e 0,2 kgm nei valori massimi di potenza e coppia, con una curva di erogazione più regolare.

Su XDiavel Dark la livrea total black è stata estesa anche alla meccanica, alle targhette e alle finiture.

La nuova versione XDiavel Black Star mostra invece agli appassionati il lato sportivo della cruiser Ducati, con una livrea e un equipaggiamento ispirati dal mondo delle auto sportive.

La livrea dedicata alterna grigio e nero opachi a tocchi di rosso. I tagli di colore sono netti e si incrociano riprendendo il concetto delle X che caratterizza la famiglia. Su questa moto i coperchi delle teste del motore, rossi, e la sella in tessuto scamosciato ad alto grip, sono un richiamo all’anima sportiva Ducati.

XDiavel

Dopo aver già presentato poche settimane fa la Scrambler 1100 Dark PRO, il modello d’ingresso alla gamma 1100, proposto nella colorazione “Dark Stealth” con specchietti tondi e finiture in alluminio spazzolato naturale, Ducati ha svelato anche le altre novità Scrambler per il 2021.

La gamma 800 della “Land of Joy” si estende con l’ingresso del nuovo modello Scrambler Nightshift, l’introduzione di una nuova versione Scrambler Desert Sled con livrea “Sparking Blue” e dettagli ancora più off-road e infine una nuova colorazione per la Icon.

La Scrambler Nightshift è caratterizzata da un manubrio stretto e dritto con specchietti da café racer. Le tabelle portanumero e l’assenza del parafango posteriore in stile “full throttle” danno alla moto un tocco più aggressivo e la rendono visivamente compatta. La moto è inoltre equipaggiata con una nuova sella piatta biposto, comoda sia per il pilota che per il passeggero.

Scrambler Nightshift

La Scrambler Desert Sled cambia il proprio look con l’adozione della nuova livrea “Sparking Blue”, arricchita da dettagli di rosso e bianco sul serbatoio e sui parafanghi e dai cerchi dorati. Un omaggio alle moto da enduro degli anni ‘80. Il nuovo rivestimento antiscivolo per la sella, assieme all’escursione forcella da 200 mm e alla griglia faro di serie ne sottolineano il carattere off-road.

Scrambler Desert Sleed

 

Infine, la Scrambler Icon nel 2021 arriverà nei concessionari anche nella colorazione “Ducati Red”, che va ad affiancare il classico “62 Yellow” con telaio nero e sella nera.

Scrambler Icon

Per il MY21 anche tutte le moto del brand Scrambler diventano conformi alla normativa EURO 5. Inoltre la gamma 800 della “Land of Joy” è disponibile in versione depotenziata compatibile con le patenti A2.

La XDiavel Dark è già disponibile presso i concessionari Ducati. XDiavel Black Star e Scrambler Desert Sled lo saranno da fine novembre. Mentre la Scrambler Nighshift sarà in vendita da dicembre. Infine la Scrambler Icon in “Ducati Red” sarà nei dealer da fine gennaio.

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    Seguici sui social!

    La tua passione più grande, Motospia.it!